OMICIDIO PEARSE JORDAN, PSNI E CORONER RICORRONO IN APPELLO

Sia il coroner che un capo della polizia hanno deciso di ricorrere in appello contro il verdetto del giudice della High Court sull’omicidio di Pearse Jordan, che annullava l’indagine tenutasi sul caso

Pearse Jordan fu ucciso più di vent’anni fa in uno dei numerosi casi in cui le forze di sicurezza applicarono la controversa strategia dello “shoot-to-kill”.

In gennaio, il giudice della High Court ritenne la PSNI responsabile di aver rimandato l’inchiesta per oltre 11 anni.

Nell’udienza odierna, in cui si è stabilita una data entro quando stabilire quanto il ritardo abbia danneggiato i risultati dell’indagine, è emerso che il coroner e uno chief constable intendono ricorrere in appello contro l’intero verdetto.

Il caso tornerà in tribunale in ottobre, come anche il ricorso in appello, per cui sono previste udienze per tre settimane.

Annunci

Un pensiero su “OMICIDIO PEARSE JORDAN, PSNI E CORONER RICORRONO IN APPELLO

  1. Pingback: MEMBRO DELL’UVF FALLISCE NELLA CAUSA CONTRO IL SUNDAY WORLD | The Five Demands

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...