HYDE PARK BOMB, RABBIA PER LO “SPORCO ACCORDO SEGRETO”

Piovono le reazioni indignate dopo l’epilogo del processo per la strage di Hyde Park nel 1982, in cui trovarono la morte 4 membri della Royal Household Cavalry

Terry Spence, presidente della Police Federation si è detto scioccato e inorridito da quanto successo.
“E’ nauseante, e so che riaprirà vecchie ferite per le decine di famiglie dal cuore spezzato”
“Nessuno di noi era a conoscenza dell’esistenza di questo regime di amministrazione o di quello che comportava o dell numero di OTRs coinvolti”.
“Sono arrabbiato, deluso e mi sento tradito. Coloro che sono coinvolti in questo imbrogli dovrebbero impiccarsi per la vergogna”.

In un comunicato le loro famiglie delle vittime (Roy Bright, Anthony “Denis” Daly, Simon Tipper e Jeffrey Young), hanno descritto la loro devastazione alla luce dello sviluppo.

Peter Robinson, Primo Ministro e leader del DUP, ha bollato quando accaduto come “un oltraggio e un giorno buio”, insistendo sul fatto che non ci dovrebbe essere un “data di scadenza” per la giustizia.
“Non c’è da stupirsi che alcuni hanno perso la fiducia nel nostro sistema giustizia”, ha dichiarato con indignazione.

‘Delicata’ invece la posizione dello Sinn Fein. “L’arresto e l’accusa di Joh  Downey da parte della polizia britannica, era una chiara violazione degli impegni assunti dal governo britannico a Weston Park e nel corso dei successivi negoziati”, ha dichiarato il repubblicano Francie Molloy.

Tom Elliot (UUP) ha bollato le garanzie di immunità rilasciate, “una vergogna”.
“E’ da mozzare il fiato. Non stiamo parlando di un caso isolato, ma 187 lettere di garanzia . .”
“John Downey era ricercato dalla Metropolitan Police in relazione as un crimine brutale e selvaggio. Non dovrebbe essere consentito a nessun pezzo di carta, di proteggerlo dalla giustizia”.

Annunci

2 pensieri su “HYDE PARK BOMB, RABBIA PER LO “SPORCO ACCORDO SEGRETO”

  1. Pingback: DUP: “ANCHE I SOLDATI DOVREBBERO AVERE L’IMMUNITÀ” | The Five Demands

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...