I DISSIDENTI E LE LORO FAMIGLIE SOTTO STRETTA SORVEGLIANZA DEL MI5

Si moltiplicano le segnalazioni di repubblicani che denunciano il ritrovamento di sofisticati dispositivi di sorveglianza, nelle proprie abitazioni, a bordo delle proprie auto, nei luoghi di lavoro

(I Repubblicani) devono essere consapevoli che essi e le loro famiglie vengono monitorati e che l’intelligence britannica insieme alla PSNI/RUC stanno utilizzando questi dispositivi per portare le persone dietro le sbarre – Dee Fennell

Una ‘cimice’ è stata ritrovata a bordo di un taxi parcheggiato in un garage a North Belfast . Un ex prigioniero di Derry ha detto di aver trovato quello che ritiene essere un dispositivo di ascolto ad alta tecnologia nel bagno di casa sua. Qualche settimana fa un uomo residente a Craigavon ​​aveva denunciato il ritrovamento, da parte di un meccanico che stava lavorando sul suo furgoni, di un  dispositivo di rintracciamento.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Nelle scorse settimane, l’ex hunger strider Gerard Hodgins aveva affermato al Guardian come i progressi nella tecnologia di sorveglianza stiano rendendo ‘estremamente difficili’ le attività dei gruppi paramilitari repubblicani.

“La persona che ha trovato la cimice ha richiesto consulenza giuridica per stabilire se si tratta di una violazione della privacy”, ha dichiarato Dee Fennell. Il candidato indipendente alle elezioni per North Belfast, avverte: “(I Repubblicani) devono essere consapevoli che essi e le loro famiglie vengono monitorati e che l’intelligence britannica insieme alla PSNI/RUC stanno utilizzando questi dispositivi per portare le persone dietro le sbarre”.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...