FRAZER AL CONSIGLIO DI MAGHERAFELT: “MI HANNO ESCLUSO DAL MEETING”

“Mi hanno deliberatamente chiuso fuori”: è la ‘denuncia’ di Willie Frazer, che intendeva perorare davanti al Consiglio la rimozione di una targa in memoria di due membri dello Sinn Féin uccisi dai lealisti  

Accompagnato da un gruppo di sostenitori, l’attivista lealista avrebbe voluto partecipare al  meeting: “Ma le persone comuni non sono ammesse”, ha denunciato ai giornali.

La targa che vorrebbe veder rimossa ricorda due Consiglieri SF rimasti uccisi in un attacco dei paramilitari lealisti, Bernard O’Hagan e John Joe Davey: il suo intervento cade proprio alle porte del 25°anniversario dell’omicidio di John Joe Davey, che il partito intende commemorare con una cerimonia.

Nell’area della reception c’è comunque anche una seconda targa che ricorda tutte le vittime dei Troubles. Tuttavia, Frazer ha annunciato che inoltrerà un reclamo all’Equality Commission e al Victims’ Commissioner.

Alla sede del Consiglio era presente anche la PSNI in forze.

Annunci

Un pensiero su “FRAZER AL CONSIGLIO DI MAGHERAFELT: “MI HANNO ESCLUSO DAL MEETING”

  1. When you flip the card back to the front side, the edging will be lovely and add a little bit of snazzy to an already special card. Slush Ice: That is a beverage which seems melting, like , brightly coloured and has much of an extraordinary taste.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...