“MINACCIA DISSIDENTE”, SI ALZA IL LIVELLO DI SICUREZZA

Dopo due “tentati omicidi” ai danni di agenti della PSNI, annunciata una maggiore visibilità e dispiegamento di forze extra

Dopo due attacchi falliti – 10 colpi di Kalashnikov giovedì sera ad Ardoyne, due a Suffolk venerdì – la PSNI ha annunciato che aumenterà la forza e la presenza.

“L’intento di chi è dietro questi attacchi è uccidere, quindi quando non succede significa che siamo stati fortunati”,  ha commentato l’Assistant Chief Constable Drew Harris spiegando la scelta, “ma il nostro compito è prevenire questi attacchi e portare i colpevoli di fronte alla giustizia, quindi vogliamo assicurare la popolazione che stiamo indagando”.

Da qui la decisione di alzare il livello di sicurezza. “La minaccia è considerata seria. Aumentando la nostra presenza e visibilità in tutta l’Irlanda del Nord, potremo proteggere la gente non solo dal terrorismo, ma anche da altri crimini”.

Inoltre, la PSNI ha rinnovato l’appello per informazioni sui movimenti di una Volkswagen Passat argentata, targata ICZ 9780, avvistata ad Ardoyne tra le 17 e le 19 di giovedì sera.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...