BELFAST, POSTI DI BLOCCO DELLA PSNI FINO A NATALE

Scattato il piano della PSNI per contrastare l’escalation delle azioni dissidenti a Belfast. La polizia sarà molto ‘visibile’ soprattutto nel settimane che mancano al Natale

“Ci sarà una presenza di polizia molto visibile nel centro di Belfast nelle prossime settimane in posizioni chiave , a volte fondamentali”, ha annunciato Alan McCrum – Sovraintendente Capo della PSNI – all’indomani dell’esplosione che ha riportare il terrore nel centro di Belfast.

“La polizia sarà a piedi , in bicicletta e verranno impianti dai check points in aree strategiche per prevenire la criminalità e rassicurare gli acquirenti, i festaioli e gli automobilisti”.

Il Police Service of Northern Ireland non potrà non tener conto dell’aumento del numero delle persone che si riverseranno per le strade di Belfast, a ridosso delle festività natalizie.

“Il periodo di Natale è un periodo dell’anno in cui vediamo un aumento significativo delle persone che visitano la città , durante il giorno e la sera, per fare acquisti e socializzare “, ha sottolineato il sovrintendente capo McCrum .

“La polizia sta incoraggiando le persone a stare a rimanere al sicuro questo Natale; a tenere al sicuro le proprietà di ognuno, ad essere responsabili della propria sicurezza personale e della comunità” .

Ha poi aggiunto: . . . “Siamo tutti consapevoli della minaccia posta dai terroristi. Tutti possono giocare un ruolo nel contribuire ad affrontarla rimanendo vigili e segnalando alla polizia qualsiasi attività o comportamento sospetto. La polizia è impegnata a tenere al sicuro le comunità. La cittadinanza può essere di aiuto in questo processo lavorando con e sostenendo polizia, nel cercare di prevenire i danni e garantire che Belfast resti una città sicura da visitare”.

Breifing presso la Belfast City Hall, tra il Sovraintendente Capo della PSNI Alan McCrum, l'Ispettore Capo Gabriel Moran e Lord Mayor Mairtin O'Muilleor

Breifing presso la Belfast City Hall, tra il Sovraintendente Capo della PSNI Alan McCrum, l’Ispettore Capo Gabriel Moran e Lord Mayor Mairtin O’Muilleor

Articoli Correlati

Annunci

Un pensiero su “BELFAST, POSTI DI BLOCCO DELLA PSNI FINO A NATALE

  1. Pingback: CHECKPOINTS E PERQUISIZIONI. L’ESERCITO SULLE STRADE DI ARDOYNE | The Five Demands

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...