ACCECATO A 10 ANNI, TERRÀ CONFERENZA CON IL SOLDATO CHE SPARÒ

“Un regalo di riconciliazione”: è il titolo della conferenza che domani terranno insieme Richard Moore e Charles Innes, rispettivamente vittima e soldato che lo accecò con un proiettile di plastica

Richard Moore, ora impiegato a Derry in opere di beneficienza, aveva dieci anni quando un proiettile di plastica lo colpì al volto, accecandolo. Era il 1972.

Domani pomeriggio, lui e Charles Innes, che sparò quel maledetto proiettile, presenteranno il loro discorso – dal titolo “Un regalo di riconciliazione” – alla St Cuthbert’s Church, Norham, Northumberland, in Inghilterra, come parte di una serie di eventi organizzati per il Remembrance Day.

Moore, che è stato ospite a casa di Innes per diversi giorni, ha ancora una volta ribadito di aver “perdonato”, e di “non provare rabbia o rancore nei suoi confronti”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...