IMPORTANTE SEQUESTRO DI ARMI A CASTLEREAGH

16 pistole semi-automatiche e 800 munizioni sono state il bottino della PSNI durante un’operazione di sicurezza nei pressi della tenuta di Lisnabreeny, in Manse Road fuori Belfast, avvenuta venerdì sera

Si tratta del sequestro di armi più cospicuo degli ultimi anni, come ha confermato la PSNI. “Il recupero di queste armi ha sicuramente ostacolato i tentativi dei criminali di infliggere morte, lesioni e miseria all’interno della comunità”, ha dichiarato l’investigatore sopraintendente Wright, della Serious Crime Branch.

Si presume che l’allerta sia scattata su indicazione di un passante, che ha scoperto dove le armi erano state sepolte.

Jim Spratt (DUP) ha espresso preoccupazione circa il ritrovamento: “Lisnabreeny House è di proprietà del National Trust ed è in una zona dove molte persone si recano a piedi quotidianamente, e si trova a breve distanza da Lagan College“.

“E’ preoccupante che queste armi siano state trovate lì. Esorto chiunque abbia notato attività sospette o abbia informazioni, a contattare immediatamente il Police Service of Northern Ireland“.

Durante la notte scorsa, la chiusura al traffico dell’area compresa tra Rocky Road e Garland Hill, permesso agli investigatori della Serious Crime Branch, di recuperare le armi oggetto ora di analisi.

Articoli Correlati

Annunci

Un pensiero su “IMPORTANTE SEQUESTRO DI ARMI A CASTLEREAGH

  1. Pingback: L’UVF NEGA LA PATERNITA’ DELLE ARMI TROVATE A CASTLEREAGH | The Five Demands

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...