ESPONENTE DEL PUP MINACCIATO DI MORTE

Un proiettile insieme ad un biglietto di cordoglio sono stati inviati a mezzo posta a Ken Wilkinson, membro del PUP (Progressive Unionist Party)

“Il pacchetto senza timbro mi è stato consegnato dal postino e aprendolo davanti a lui, è venuto fuori il proiettile”.

“Non sono sicuro chi ci sia dietro, ma io sono un membro del partito che parla continuamente contro gli spacciatori di droga nella nostra comunità.”

Wilkinson era già stato allertato dalla PSNI di possibile minacce. Già in passato al sua abitazione era stata messa a rischio da una pipe bomb e un’autobomba (vedi articolo). Ma non sono stati deterrenti sufficienti: “Continuerò a lavorare per la comunità e continuerò a parlare contro le questioni che riguardano la comunità”, ha chiarito Wilkinson.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...