I RIVOLTOSI LEALISTI ‘SARANNO PUNITI’

Ad assicurarlo è la PSNI, descrivendo i disordini dello scorso week end a Belfast come i più violenti che il Nord Irlanda abbia mai visto da lungo tempo. Negli scontri seguiti alla repubblicana “Anti- Internment” Parade, 56 sono gli agenti della PSNI rimasti feriti

“Il messaggio è semplice: stiamo per venirti a cercare”, ha dichiarato Sean Wright, PSNI Detective Superintendent parlando ai  media presso il quartier generale della PSNI a Belfast.

Un migliaio di lealisti si erano schierati nel tentativo di bloccare il percorso della parata ‘anti-internamento’ organizzata dai repubblicani che avevano ottenuto il permesso dalla Parades Commission.

56 i feriti tra le file del Police Service of Northern Ireland schierate in Royal Avenue nel tentativo di arginare la violenza lealista.

La Police Federation ha deciso per la sospensione delle parate controverse, per un periodo di 6 mesi. Un lasso di tempo necessario a dar respiro alle forze di polizia e a dare spazio ai politici affinchè si adoperino per giungere ad una soluzione.

Articoli Correlati

Annunci

Un pensiero su “I RIVOLTOSI LEALISTI ‘SARANNO PUNITI’

  1. Se non fosse per l’uniforme che porta, questo Baggott comincerebbe a starmi simpatico. Non mi fido di nessun britannico in Irlanda, ma sembra meglio di Ronny Flanagan. Ci vuole peraltro molto poco a essere meglio di un orangista come quello.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...