STORICO INCONTRO TRA McGUINNESS ED ELISABETTA II. COMUNICATO DI GERRY ADAMS

Statement di Gerry Adams in versione completa, con il quale cerca di spiegare le ragioni alla base della “storica” decisione di acconsentire all’incontro tra Martin McGuinness e Regina Elisabetta II

Come tutti voi sapete Martin McGuinness ha ricevuto un invito da Co-operation Ireland per partecipare a un evento che si terrà a Belfast la prossima settimana per celebrare le arti e la cultura in tutta l’Irlanda.

Alla manifestazione di Co-operation Ireland parteciperanno anche il Presidente d’Irlanda, la Regina d’Inghilterra e il Primo Ministro Peter Robinson. Non ha nulla a che vedere con il Giubileo.

Poiché questo significherà l’icontro tra Martin e il monarca britannico, questo causerà difficoltà per i repubblicani e nazionalisti che hanno sofferto per mano delle forze britanniche in Irlanda negli ultimi decenni.

Tuttavia, nel contesto della risoluzione dei conflitti e della riconciliazione nazionale, così come dei nostri propri obiettivi nazionali repubblicani, lo Sinn Fein Ard Chomhairle è concorde sul fatto che Martin dovrebbe accettare l’invito.
Si tratta di un’importante iniziativa che coinvolge le principali sfide politiche e simboliche per i repubblicani irlandesi.

Così come dimostra il processo di pace, i repubblicani irlandesi sono stati frequentemente disposti ad intraprendere forti e storiche iniziative e a correre dei rischi in virtù della pace, rompendo situazioni di stallo e trovando accordi.

Lo Sinn Fein è un partito repubblicano irlandese il cui principale obiettivo politico è la riunificazione e l’indipendenza dell’Irlanda.
Abbiamo una strategia coerente e pratica per il raggiungimento di questi obiettivi democratici, tra cui la fine della partizione e l’unificazione degli abitanti di questa isola attraverso un autentico processo di riconciliazione nazionale e di trasformazione.

Così si pone lo Sinn Féin circa la costruzione di una nazione. Lo Sinn Féin è per l’Irlanda degli Eguali in cui c’è spazio per tutti e per tutte le identità.
L’Irlanda in cui tutti i nostri cittadini possano vivere comodamente e in armonia e nel rispetto reciproco. Lo Sinn Féin è per una nuovo ordine in cui un cittadino possa essere irlandese e unionista. Dove si può anche affermare la propria britannicità stando bene su questa isola.

La nostra visione di una nuova Repubblica è quella in cui l’arancione e verde si uniscono in un connubio cordiale. La decisione odierna riflette una fiducioso, dinamico, lungimirante Sinn Féin che dimostra un sincero desiderio di abbracciare i nostri vicini unionisti. Esso riflette l’uguaglianza e la parità di accordi di stima che sono ormai in atto.

Accetto il fatto che questa decisione causerà difficoltà reali e comprensibili per alcune persone, non da ultimo ad alcune delle vittime delle forze della corona britannica in Irlanda.

E ‘chiaro che le questioni esistenti devono essere affrontate e lo Sinn Féin continuerà a impegnarsi in questo lavoro. La decisione odierna è la cosa giusta da fare  nel momento giusto e per le giuste ragioni.

Chiedo a tutti i membri dello Sinn Fein e a tutti i repubblicani di sostenere questa iniziativa. Esorto tutti, ovunque su questa isola, a prendere possesso del nostro futuro. Gli abitanti di questa isola meritano la migliore società che possa essere creata.
Credo che questa iniziativa contribuirà in modo simbolico ma significativo a questo necessario lavoro.

Articoli Correlati

4 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.