GREGORY CAMPBELL: “ANDREW ALLEN ERA STATO MINACCIATO”

“Un parente della vittima mi aveva contattato preoccupato dalle minacce che Allen aveva subito da parte di un gruppo terrorista repubblicano”: è la denuncia di Gregory Campbell (DUP)

Andrew Allen, di Derry, è stato ucciso nella sua abitazione nei pressi di Buncrana, in Donegal, il 9 febbraio. La RAAD (Republican Action Against Drugs) ha rivendicato l’omicidio.
Ma Gregory Campbell tenta di aprire alle indagini un’altra strada parallela: “La persona con cui ho parlato riteneva che gli autori delle minacce fossero membri dello Sinn Féin”, ha dichiarato, annunciando di aver scritto a Matt Baggott, Chief Constable della PSNI, per accertarsi che queste presunte minacce siano oggetto d’indagine e che siano state comunicate alla Garda.
Fredda la reazione dello Sinn Féin: “Se Gregory Campbell è in possesso di prove di qualunque minaccia dovrebbe presentarle alla PSNI”, si è limitato a dichiarare un portavoce.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.