JEFFREY DONALDSON ACCETTA CHE L’IRA ABBIA ABBANDONATO LE SCENE

“Non vi è alcuna prova che la Provisional IRA sia attiva” e  le prove hanno dimostrato che l’IRA Army Council “non si sia in alcun modo riunito” negli ultimi anni. “Questo conferma che la Provisional IRA abbia abbandonato le scene”

Le dichiarazioni di Jeffrey Donaldson, elemento di spicco del DUP, arrivano a sole 48 ore di distanza dal discordo indirizzato da Declan Kearney (Sinn Fein) agli esponenti dell’IRA, ribadendo che non c’è alcuna guerra da combattere, che la PIRA ha abbandonato la lotta armata e che innanzitutto è necessario aprirsial dialogo con la comunità unionista protestante,”questo rappresenta una sfida enorme per noi”.
“Con l’avvento della devolution, siamo entrati in un meccanismo in base al quale alti esponenti del DUP e  membri del Privy Council sarebbero stata informati dai servizi di sicurezza”, ha dichiarato Jeffrey Donaldson.
“Decidemmo che se ci fosse stata prova che la Provisional IRA fosse impegnata in atti che avrebbero potuto destabilizzare il processo di pace, avremmo potuto affrontarlo in ambito politico”.
L’unionista ha dovuto prendere coscienza che “non c’è alcuna prova che la Provisional IRA sia attiva e l’Army Council non si è riunito in alcun modo”.
“Ma è chiaro che esiste un problema su cosa accadrà in merito alle azioni passate dell’IRA e siamo determinati ade evitare una ri-scrittura dei Troubles“.

Annunci

4 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.