MAGHABERRY. 18 MESI DI PROTESTE, 1 MILIONE DI STERLINE DI DANNI

Potrebbe ‘lievitare’ la conta dei danni causati dalla protesta a Maghaberry, che i repubblicani promettono di intensificare. Paul Givan, Presidente della Commissione Giustizia, porterà all’attenzione del Ministro della Giustizia e delle autorità penitenziarie il dettaglio dei danni frutto di 18 mesi di proteste

Trenta prigionieri repubblicani sono impegnati da 18 mesi in una serie di proteste per le condizioni disumane di dentenzione alle quali sono costretti a sottostare e soprattutto contro l’incremento degli strip searches, in barba agli accordi siglati nell’agosto 2010 tra prigionieri e autorità penitenziarie. Una ‘permanente’ situazione di stallo, ben lungi da una risoluzione.
Il Prison Service ha recentemente sostenuto una spesa pari a 35.000 sterline, per l’acquisto di un body scanner che avrebbe dovuto azzerare la pratica delle perquisizioni corporali, ma le autorità hanno insistito sul fatto che vi è ancora una necessità di praticare strip searches sui prigionieri in entrata e in uscita da unità separate.
Colin Duffy, attualmente principale accusato dell’omicidio dei soldati Patrick Azimkar e Mark Quinsey (massacro di Massereene, ndr), è stato esso stesso accusato di danneggiamenti criminali in occasione di una delle proteste.
Mai i danni non sono stati causati solo dall’interno, ma anche da manifestazioni in sostegno dei Pows repubblicani avvenute all’esterno di Maghaberry. Due proteste avvenute il mese scorso, hanno “fruttato” danni per 250.000 sterline.

Anno 2010
Costo totale dei danni causati dai prigionieri repubblicani detenuti nella Roe House del carcere di Maghaberry a partire da aprile 2010: £ 1.007.000

Ripartizione dei costi:

  • Danni alla sala ricreativa, 4 aprile 2010: 17.000 £
  • Danni alle celle, 6 maggio 2010: £ 13.500
  • Pulizie al termine delle proteste: 187.153 £
  • Ristrutturazione dei corridoi, agosto 2010: £ 141.317
  • Costi per personale aggiuntivo nel 2010: £ 147.710
  • Danni alle celle, 6 maggio 2011: £ 8.800
  • Danni alle celle, 30 giugno 2011: £ 5.600
  • Danni alle celle, 1 ° luglio 2011: £ 6.400
  • Danni causati da incendio nella sala ricreativa, 1 ° luglio 2011: £ 199.100
  • Pulizie al termine delle proteste nel 2011: £ 157.005
  • Costi per personale aggiuntivo nel 2011: £ 123.415
Articoli Correlati

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.