LITUANIA. RICORSO IN APPELLO DI MICHAEL CAMPBELL

Lo scorso ottobre, Michael Campbell era stato condannato a 12 anni di carcere dalla corte di Vilnius, Lituania, per contrabbando di armi a favore della Real IRA

Michael Campbell, fratello di Liam Cambpell condannato in sede civile per la strage di Omagh, ha presentato appello contro la sentenza di 12 anni di prigione per contrabbando di armi  per la Real IRA.
L’uomo, originario di Dundalk (Co. Louth)  fu arrestato nel 2008 nell’ambito di un’operazione congiunta tra MI5, servizi segreti irlandesi e lituani.
Campbell ha dovuto rispondere anche delle accuse di possesso di armi e appartenenza a gruppo terroristico.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.