SUPERGRASS TRIAL, UNO SPRECO DI DENARO PUBBLICO

L’accusa giunge dal giudice Gillen contro i team legali sia dell’accusa che della difesa, per l’incapacità di gestire i testimoni ottimizzando il tempo soprattutto dopo i ripetuti forfait del super testimone Robert Stewart

di Sara Parmigiani

Avrebbe dovuto essere il maggior processo in materia terroristica dell’ultimo quarto di secolo, ma il dilungarsi dei tempi “morti”, ne sta smorzando l’interesse. Da giorni Robert Stewart è ritenuto non in grado di affrontare il processo causa malattia, il chè significherebbe un numero maggiore di ore processuali da poter destinare alle deposizioni di altri testimoni, ma per il secondo giorno consecutivo l’udienza ha dovuto essere aggiornata in anticipo a causa della mancanza di prove di cui discutere.
Tre dei testimoni attesti al banco, le cui testimonianze avrebbero dovuto durare mezza giornata, hanno rifiutato di presentarsi.
Il giudice Gillen è “ansioso perchè si sfrutti al massimo il tempo per assicurare che il denaro pubblico sia correttamente risparmiato”, ha dichiarato il procuratore Gordon Kerr. Il problema dovrebbe consistere nel non aver abbastanza tempo per gestire tutti i testimoni, non il contrario.
Robert Stewart dovrebbe tornare a deporre lunedì 26 settembre.

Articoli Correlati

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.