11 LUGLIO. CONTI IN TASCA AI RIOTS. SI INVESTIGA SUI COLPI SPARATI

A meno di 24 ore dalla prima notte di scontri, si traggono le somme delle violenze che hanno tormentato la notte di Old Park, Broadway, e Falls

di Sara Parmigiani

Ventidue poliziotti feriti, alcuni dei quali hanno dovuto fare ricorso a cure mediche ospedaliere.
Cinquantuno proiettili di plastica sono stati sparati  dalla PSNI in tenuta anti sommossa in risposta ai giovani repubblicani  nelle aree di Broadway e Oldpark.
Più di 40 bombe molotov sono state lanciate contro la polizia.
Stimate in 150-200 le persone coinvolte nelle violenze a Broadway e circa 200 in Oldpark e nelle aree a nord di New Lodge Belfast.
“Quello che ho visto ieri sera è stato una folla disorganizzata all’attacco delle linee di polizia”, ha dichiarato Jennifer McCann (Sinn Fein) testimone oculare a Broadway, concorde con le affermazioni rilasciate dal collega di partito, Gerry Kelly, secondo il quale all’origine delle violenze ci sarebbero state le azioni di un gruppo di elementi anti-sociali e palesemente ubriachi.
Il Police Service of Northern Ireland sta intanto indagando sugli spari esplosi a Broadway all’1.15 della scorsa notte.
Effettuati arresti.

Articoli Correlati

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.