ROE HOUSE MAGHABERRY. NEGATO IL DIRITTO DI ASSOCIAZIONE PER 72 ORE

Giro di vite alle restrizioni nell’ala destinata ai prigionieri repubblicani del carcere di massima sicurezza. Il Prison Service teme che la dirty protest attualmente in corso posso sfuggirgli di mano

72 ore di lockdown è il provvedimento che le autorità carcerarie di Maghaberry hanno deciso di adottare per cercare di arginare la dirty protest ripresa alle ore 22 del 6 maggio scorso, dopo il completo fallimento degli accordi sanciti tra prigionieri ed autorità carcerarie nell’agosto 2010. La protesta ha visto inizialmente il coinvolgimento da 15 prigionieri ‘non conformi’ capeggiati da Colin Duffy.
La negazione del diritto di associazione secondo la Rule 32, potrebbe essere potratta per altri 28 giorni se i prigionieri non accetteranno di conformarsi alla chiusura serale anticipata delle celle.
La Roe House ospita attualmente circa 30 detenuti appartenenti a gruppi dissidenti, tra i maggiori: Real IRA, Continuity IRA e Oglaigh na hEireann. Proprio un portavoce dell’ONH lo scorso mese di marzo aveva dichiarato che l’organizzazione è in possesso di dati sensibili appartenenti al personale carcerario, fino a governatore.
Maghaberry, carcere maschile, ha accolto dietro alle sbarre anche Marian Price. La leader del 32 County Sovereignty Movement e dell’IRPWA (Irish Republican Prisoners Welfare Association) è tornata in prigione dopo che il Segretario di Stato Owen Paterson il 16 maggio aveva deciso per la revoca della sua licenza di libertà.

Articoli correlati

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.