Tag Archives: terrorismo

LA COMUNITA’ REPUBBLICANA DEVE RESPINGERE IL TERRORISMO

Stafford Carson, reverendo presbiteriano, ha elogiato il messaggio che la comunità di Shankill Road ha voluto dare, partecipando ai funerali di Bobby Moffett Il pastore presbiteriano Stafford Carson si è unito al coro di chi sostiene che la folta partecipazione della comunità di Shankill Road ai funerali di Bobby Moffett, sia la conferma che la popolazione nordirlandese si opporrà in

Continua a leggere

‘AL SAS E’ STATO ORDINATO DI FARE QUALCOSA DI MORALMENTE SBAGLIATO”

Truppe libiche addestrate dal SAS E’ stato reso noto un passaggio di competenze avvenuto tra il SAS (Special Air Service), reggimento di elite britannico, e le truppe libiche di Muammar Gheddafi. Tutti i sospetti dietro all’accaduto portano ad un collegamento con il caso di Abdelbaset Ali Mohmed Al Megrahi, l’attentatore di Lockerbie. Rabbia espressa dagli agenti del SAS ‘costretti’ ad

Continua a leggere

LE CHIAVI DI LETTURA DEL RAPPORTO TRA UK E LIBIA

UK – Libia, un rapporto lungo 15 anni Riflettori puntati sul braccio di ferro tra il governo britannico e il governo libanese. Niente di nuovo, o meglio…sta continuando da 15 anni tra alti e bassi. Tra i “bassi” trova posto l’incapacità del governo britannico di ottenere fino ad ora un risarcimento per le vittime dell’IRA, contrariamente a quanto ottenuto da

Continua a leggere

IL FIGLIO DI GHEDDAFI PROMETTE BATTAGLIA

Iniziate le schermaglie nell’ambito procedimento avviato dalle vittime dell’IRA contro il governo libico “Hanno i loro avvocati, noi abbiamo i nostri” Questa la risposta del figlio del colonnello Muammar Gheddafi, seguiti alle dichiarazioni di Gordon Brown in supporto alle vittime dell’IRA, di cui la Libia è stata sostenitrice per anni durante il conflitto nordirlandese. Gordon Brown infatti, dopo essersi inizialmente

Continua a leggere

HUNGER STRIKE 1981, UN ‘QUALCOSA’ DI OFFENSIVO

Il Ministro dello Sport critica aspramente la commemorazione dell’Hunger Strike del 1981 ad un evento sportivo della Gaelic Athletic Association (GAA) “Non può essere giusto che un evento sportivo venga utilizzato per commemorare e celebrare qualcosa di offensivo, come tutta la questione degli H-Block”. Questa è la dichiarazione del Ministro dello Sport Nelson McCausland, in merito alla commemorazione dell’hunger strike

Continua a leggere

IL NUOVO CHIEF CONSTABLE OTTIENE LA BENEDIZIONE DEL SINN FEIN

Cauto benevenuto del Sinn Fein a Matt Baggott La nomina del nuovo Chief Constable del PSNI ha segnato un passo storico per il Sinn Fein, che per la prima volta ha preso posto nel Policing Board. E stupisce il fatto che sia stato proprio quello di Alex Maskey, il benvenuto più caloroso. “Egli non si farà alcuna illusione, farà il

Continua a leggere

IL FAIR ANNUNCIA AZIONE LEGALE CONTRO 5 REPUBBLICANI

Sull’onda dell’esito positivo dell’azione civile sulla strage di Omagh che ha portato alla condanna di quattro membri del Real IRA (Michael McKevitt, Liam Campbell, Seamus Daly e Colm Murphy), il FAIR (Families Acting for Innocent Relatives) guidato da Willie Frazer, ha annunciato oggi un nuova azione legale contro 5 prominenti repubblicani. Due appartengono al Provisional IRA di South Armagh, uno

Continua a leggere

IL DUP ESORTA YOUTUBE A RIMUOVERE I VIDEO DISSIDENTI

Il Democratic Unionist Party ha chiesto ufficialmente a Youtube, il maggior sito di condivisione video, di rimuovere i video che lodano le azioni dei dissidenti repubblicani. Alcuni di questi filmati,  sono stati portati all’attenzione di Jeffrey Donaldson, in particolare uno intitolato ‘Free Derry Media – The War Goes On’. Il membro del DUP ha affermato che si tratta di mere

Continua a leggere

MIGLIAIA DI LAVORATORI ADDESTRATI CONTRO IL TERRORISMO

Direttori di negozi, guardie di sicurezza e dipendenti di hotels, sono parte di un ‘esercito’ di circa 60.000 lavoratori addestrati in strategie anti terrorismo. Il programma denominato ‘Contest Two’, presentato 2 settimane dopo gli attentati dissidenti dello scorso marzo, è rivolto alla formazione di coloro che svolgono mansioni a diretto contattato con grandi folle, tra cui i terroristici usualmente si

Continua a leggere

IL SISTEMA DEI PROCESSI SENZA GIURIA E’ DESTINATO A CONTINUARE

Paul Goggins, Ministro della Giustizia, ha affermato che il sistema di processi senza giuria (non-jury trials, ndr) è destinato a continuare ancora, per almeno due anni. Questo a causa del richio di pressioni che i membri della giurie potrebbero subire da parte dei gruppi paramilitari. Riluttante la reazione di Gerry Adams che ha dichiarato: “E’ un altro esempio di come un

Continua a leggere
« Vecchi articoli Recent Entries »