Tag Archives: storia del conflitto anglo-irlandese

FIRENZE, “IL SOGNO DI UNA COSA”

Il 16 dicembre a Firenze si discute del “caso Irlanda”, in una serata dedicata alla libertà della cultura, alla pace e ai diritti umani L’evento organizzato presso il Circolo “Vie Nuove” e presieduto da Alessandro Michelucci (Centro Documentazione Popoli Minacciati), vedrà la presenza di Riccardo Michelucci (autore del libro Storia del Conflitto Anglo-Irlandese), Ornella De Zordo (consigliere comunale Perunaltracittà), Severino

Continua a leggere

SPECIAL DI RADIO 24 SU BRENDAN LILLIS E IL NORD IRLANDA

Il caso “umanitario” del prigioniero repubblicano Brendan Lillis, la strada irte di salite del processo di pace. Si è discusso della questione nordirlandese ai microfoni di Radio 24 Il 4 agosto Radio 24 ha trasmesso uno special incentrato sulla questione nordirlandese e Brendan Lillis, prigioniero repubblicano detenuto fino a ieri a Maghaberry prima del provvedimentoche ieri ne aveva permesso il

Continua a leggere

NORD IRLANDA.12 LUGLIO TRA STORIA E REALTA’: INTERVISTA A RICCARDO MICHELUCCI

Intervista di Federico Cenci a Riccardo Michelucci, autore di “Storia del conflitto anglo-irlandese”, a pochi giorni dalla temuta Twelfth Il prossimo 12 luglio alcune strade di Belfast, in Nord Irlanda, si tingeranno d’arancione, poiché avverrà – come da anni è prassi, provocando polemiche e disordini in città – una controversa parata con banda, stendardi e costumi d’epoca per celebrare una

Continua a leggere

DERRY, I COMPROMESSI DELLA RINASCITA

L’editoriale di Riccardo Michelucci, autore di “Storia del Conflitto Anglo-Irlandese. Otto secoli di persecuzione inglese“, al suo ritorno da Derry. Suoi anche gli scatti fotografici. DERRY, I COMPROMESSI DELLA RINASCITA di Riccardo Michelucci Lofti Jalloul guarda con incredulità mista a rassegnazione le macerie del suo piccolo ristorante distrutto da un’autobomba all’inizio di agosto. Destinato all’imponente stazione di polizia di Strand

Continua a leggere

A MODENA SI PARLA DI IRLANDA DEL NORD

Conferenza sul conflitto nordirlandese in programma a Modena Sabato 13 marzo si terrà presso la Sala Conferenze di Modena (Piazzale Redecocca 1), un incontro intitolato “Irlanda del Nord – Un conflitto dimenticato”. Ospiti saranno: Riccardo Michelucci – giornalista ed autore del libro “Storia del Conflitto Anglo-Irlandese: otto secoli di persecuzione inglese” Massimiliano Vitelli – portavoce in Italia del Repubblican Sinn

Continua a leggere

IRLANDA DEL NORD, UN CONFLITTO DIMENTICATO. RESOCONTO E RINGRAZIAMENTI

The Five Demands coglie l’occasione quest’oggi per ringraziare i partecipanti al meeting “Irlanda del Nord, un conflitto dimenticato” che si è tenuto sabato 12 dicembre presso l’Archivio 68 di Firenze. L’incontro organizzato dal Partito Comunista dei Lavoratori di Firenze, ha visto come preannunciato la partecipazione (in ordine di intervento) di: Riccardo Michelucci che ha presentato il suo libro di recente

Continua a leggere

UN OLOCAUSTO LUNGO OTTO SECOLI

Intervista a Riccardo Michelucci, autore di “Storia del Conflitto Anglo-Irlandese” A cura di Giulia Caruso “Quello che hanno fatto gli inglesi in Irlanda è molto peggio di ciò che Hitler ha fatto agli ebrei. Non ce ne rendiamo conto solo perché l’abbiamo fatto in oltre ottocento anni, invece che soltanto in sei”.  La lapidaria dichiarazione appartiene a Ken Livingstone, sindaco

Continua a leggere

RICCARDO MICHELUCCI PRESENTA ‘STORIA DEL CONFLITTO ANGLO-IRLANDESE’

Si terrà domani 16 settembre la prima presentazione pubblica del libro “Storia del Conflitto Anglo-Irlandese” di Riccardo Michelucci, edito da Odoya. L’evento è stato organizzato presso la Sala Ferragamo, nella Biblioteca del British Institute di Firenze. La presentazione prevede letture di Maurizio Novigno, in concomitanza con la proiezione di immagini. Per l’occasione si esibiranno anche i Whisky Trail, gruppo irlandese

Continua a leggere

L’OLOCAUSTO IRLANDESE, SECONDO RICCARDO MICHELUCCI

In realtà il titolo del libro di Riccardo Michelucci è “Storia del conflitto anglo-irlandese. Otto secoli di persecuzione inglese” ed ha trovato posto negli scaffali delle librerie dal 2 luglio. Giulio Giorello nelle parole delle prefazione sostiene che l’autore sia convinto che, nel caso dell’Irlanda, sia legittimo parlare di genocidio o peggio ancora di Olocausto, avendo non poche argomentazioni a

Continua a leggere