Tag Archives: servizi segreti britannici

OPERAZIONI DEL MI5 SOTTO ‘FALSA BANDIERA’ DELL’IRA

Articolo pubblicato da “The Phoenix” di Desmond O’Shea L’influenza degli spettri sulla politica irlandese nel 2010 sono passati largamente inosservati mentre l’attenzione pubblica si concentrava sui significativi sviluppi finanziari. Ma mentre l’anno finisce, quelli che potrebbero rivelarsi eventi storici, stavano succedendo dietro le quinte, con gruppi di spie britanniche che si buttavano a capofitto in una battaglia per i fondi

Continua a leggere

SI SOSPETTA UN COINVOLGIMENTO DEL MI5 NELL’OMICIDIO DI KIERAN DOHERTY

Un consulente governativo indipendente sta indagando sul ruolo che potrebbero aver giocato i servizi segreti nell’assassinio dell’ex membro del Real IRA a Derry Lord Alex Carlisle, il consulente incaricato a sovraintendere all’operato dell’MI5, ha ceduto alle pressioni di Mark Durkan incaricato dalla famiglia di Kieran Doherty sull’apertura di un’indagine circa il presunto coinvolgimento dei servizi segreti nell’omicidio dell’ex membro del

Continua a leggere

LA FAMIGLIA FINUCANE IN LOTTA PER UN’INCHIESTA INDIPENDENTE

I familiari dell’avvocato Pat Finucane respingono con forza un’indagine  sviluppata a norma del 2005 Inquiries Act Parlando dinnanzi al Congresso degli Stati Uniti, John Finucane, figlio dell’avvocato Pat Finucane (ucciso il 12 febbraio del 1989, ufficialmente per mano dell’UDA), ha dichiarato che la sua famiglia non accetterà mai un’inchiesta ‘farsa’ soggetta alle restrizioni del 2005 Inquiries Act, ma contnuerà a

Continua a leggere

ADAMS: ‘I REPUBBLICANI DOVREBBERO AIUTARE LA COMMISSIONE PER LA VERITA’

Adams invita i repubblicani a collaborare con quella che sarà la commissione per la verità sui Troubles e il conflitto nordirlandese Gerry Adams vorrebbe che un’organizzazione internazionale, quale potrebbe essere l’ONU, supervisionasse ogni presa in esame del conflitto nordirlandese, per assicurare che venga indagato l’operato dell’Inghilterra come parte in causa e responsabile di violenze. Il leader del Sinn Fein ha

Continua a leggere

MICHAEL CAMPBELL RESTERA’ IN CARCERE FINO ALLA RIPRESA DEL PROCESSO

Respinta dalla Vilnius Regional Court la richiesta di scarcerazione di Michael Campbell Michael Campbell, membro del Real IRA, dovrà restare in carcere in attesa della ripresa del processo a suo carico, che avverrà il prossimo ottobre. La Vilnius Regional Court ha infatto respinto la richiesta di scarcerazione. Michael Campbell, che non ha presenziato all’udienza, è ormai in carcere da 18

Continua a leggere

‘L’IRA E’ ANCORA UNA MINACCIA’…PAROLA DI UNA EX SPIA

Martin McGartland mette tutti in guardia sulle attuali potenzialità dell’IRA Chi meglio di un infiltrato nell’IRA negli anni ’80 al servizio dei servizi segreti britannici, può dirci se i dissidenti repubblicani possano essere considerati realmente un pericolo per il processo di pace in Irlanda del Nord? Martin McGartland, autore del libro ‘Fifty Dead Men Walking‘ basato sulla sua storia di

Continua a leggere

IAN PAISLEY JR SUL LASTRICO? COSI’ PARREBBE..

Ian Paisley Jr è dovuto tornare in tribunale nella causa volta a costringerlo a fornire il nominativo dell’ufficiale carcerario che lo avrebbe informato della distruzione di circa 5600 files in relazione all’omicidio di Billy Wright (ucciso nel Maze nel 1997) che confermerebbe un’implicazione nella faccenda dei servizi segreti britannici. Dando quasi per scontato che Ian Paisley non verrà condannato ad

Continua a leggere

IL REAL IRA STA PROGETTANDO ATTENTATI SUICIDA

NewsLetter, come già anticipato ieri, riporta oggi informazioni più dettagliate in merito alle rivelazioni dell’ex membro del Real IRA, oggi informatore. Egli sostiene che il Real IRA stia collaborando con i terroristi islamici della Repubblica, nel tentativo di lanciare una nuova campagna di terrore in Irlanda del Nord e sulla terraferma. L’uomo, di cui non sono state rese note le

Continua a leggere

COMUNICATO DEL R.N.U. SULLA REVISIONE GIUDIZIARIA DI COLIN DUFFY

E’ stato emesso un comunicato stampa dal Republican Network for Unity (RNU), in relazione alla concessione a Colin Duffy della revisione giudiziaria che gli potrà permettere di  convenire con i suoi avvocati senza che le conversazioni vengano ‘origliate’ e registrate. Danny Mc Brearty, presidente nazionale del RNU, ha dichiarato “Il diritto di un imputato di preparare e presentare una difesa

Continua a leggere

DERRY, I REPUBBLICANI TEMONO UN AUMENTO DEGLI ATTI INTIMIDATORI

Lo zoccolo duro repubblicano di Derry teme la reazione dei servizi di sicurezza britannici, dopo gli attacchi avvenuti alcuni giorni fa dove hanno trovato la morte 2 soldati britannici ed un agente del PSNI. “E ‘solo una questione di tempo prima che uno di noi venga preso dagli inglesi o dai servizi di sicurezza. E’ una possibilità che esiste sempre,

Continua a leggere
Recent Entries »