Tag Archives: pat finucane centre

PROIETTILI DI PLASTICA, MORTE DI PLASTICA

A pochi giorni di distanza dal 30° anniversario della morte di Stephen McConomy (11 anni) e nel giorno del 31° anniversario della morte di Paul Whitters (15 anni), il Derry Journal pubblica la prima parte di una serie di articoli di Paul O’Connor, del Pat Finucane Centre. Un’interpretazione del contenuto spesso inquietante di documenti governativi sui proiettili di plastica, recentemente declassificati Dobbiamo resistere

Continua a leggere

PROIETTILI DI PLASTICA. IL GOVERNO “SAPEVA QUANTO FOSSERO LETALI”

I proiettili di plastica sarebbero potuti essere ritirati nel 1980. È questa la rivelazione pubblicata sul Derry Journal da Paul O’Connor, del Pat Finucane Centre Esistono documenti, ora declassati e rilasciati dal governo britannico, che approvano il ritiro dei proiettili di plastica già all’inizio degli anni ’80, contenendo precise e complete informazioni su quanti possano essere letali. Inoltre, vi si

Continua a leggere

IL CASO PRICE ALL’ATTENZIONE DEL COMITATO SULLA PREVENZIONE DELLE TORTURE

Il Pat Finucane Centre ha inviato un documento per portare il caso di Marian Price all’attenzione del Comitato sulla Prevenzione delle Torture del Consiglio d’Europa “Il Pat Finucane Centre è seriamente preoccupato per il perdurare della detenzione di Marion Price / McGlinchey. E’ stato posta molto attenzione sulle modalità di detenzione e sul fatto che sia stata detenuta nel carcere maschile di Maghaberry, fino a febbraio

Continua a leggere

L’IRA AMMETTE LA RESPONSABILITÀ PER LA MORTE DI GORDON GALLAGHER

Il giorno dopo l’appello della famiglia del ragazzino ucciso, i Repubblicani hanno diffuso uno statement tramite il Pat Finucane Centre: “Proviamo un profondo rimorso, ci scusiamo con la famiglia di Gordon Gallagher per il dolore causato” Riportiamo qui la dichiarazione: “La notte prima che Gordon rimanesse ucciso, alcuni membri dell’IRA stavano pianificando un’elaborata strategia d’attacco contro le pattuglie a piedi

Continua a leggere

1972-2012: BLOODY SUNDAY COMMEMORATION WEEKEND

Gli ‘Hooded Men’ erano un gruppo di internati che nel 1971 erano sistematicamente torturati dalle forze armate britanniche. Di seguito, pubblichiamo l’invito degli ‘Hooded Men’ superstiti a prendere parte alla March for Justice organizzata per domani, 29 gennaio, e l’intero programma degli eventi del Bloody Sunday Weekend 2012 da Irish Republican News Traduzione a cura di Elena Chiorino Quarant’anni fa,

Continua a leggere

TORNA LO SPETTRO “INTIMIDAZIONI” CONTRO GLI AVVOCATI NEL NORD IRLANDA

Il Pat Finucane Centre si allinea alle proteste contro il “pianificato arresto” di Peter Corrigan, legale della difesa nel processo per la strage alla base militare di Massereene Comunicato del Pat Finucane Centre Il Pat Finucane Centre (PFC) è seriamente preoccupato per le notizie in base alle quali la PSNI sia intenzionata a porre sotto interrogatorio l’avvocato difensore dei diritti

Continua a leggere

DERRY. IN AUMENTO LE MINACCE DI MORTE DA PARTE DEI GRUPPI PARAMILITARI

Salito a 38 il numero delle persone che hanno apertamento riferito di essere state oggetto di minacce di morte. Tra i gruppi paramilitari sotto osservazione il Republican Action Against Drugs e la Real IRA Il Peace and Reconciliation Group ha reso noto che nella sola Derry sono attualmente 38 le persone sottoposte a minaccia di morte. “Io non so nemmeno

Continua a leggere

PAT FINUCANE CENTRE: TERRORISMO LEALISTA SUPPORTATO DALLE ISTITUZIONI BRITANNICHE PER PIÙ DI TRENTACINQUE ANNI

“Le unità dell’Esercito britannico nell’Ulster Defence Regiment (UDR) di Belfast hanno supportato e finanziato il terrorismo lealista di destra per più di trentacinque anni.” Lo rivelano documenti tenuti segreti dal governo, appena pubblicati dal Pat Finucane Centre. di Elena Chiorino Secondo i risultati dell’inchiesta, divulgati dal Socialist Worker, furono numerosissime le infiltrazioni dei paramilitari lealisti nei Battaglioni dell’UDR: almeno settanta

Continua a leggere

WIKILEAKS: “TUTTI SANNO CHE IL GOVERNO BRITANNICO FU COINVOLTO NELL’OMICIDIO DI PAT FINUCANE”

Prosegue la pubblicazione delle rivelazioni tratte da Wikileaks. Belfast Telegraph, 4 giugno 2011 Secondo una nota trapelata dall’ambasciata, l’ex Taoiseach Bertie Ahern disse ai diplomatici statunitensi che “tutti sanno” che il Regno Unito è stato coinvolto nell’omicidio dell’Pat Finucane. Il cattolico avvocato dei diritti umani fu ucciso in uno degli omicidi più controversi dei Troubles, tra accuse di collusione delle

Continua a leggere

INCHIESTA McGURK’S. FU LA RUC A FUORVIARE LE INDAGINI

Rivelato oggi il rapporto del Police Ombudsman in merito all’indagine sulla strage al McGurk’s Bar nel dicembre 1971 a North Belfast A quarant’anni di distanza, la conferma da parte di Al Hutchinson, che fu la polizia a sviare le indagini nella strage al McGurk’s Bar, portando il governo a credere che la responsabilità fosse dell’IRA. Una rivelazione che ‘sazia’ solo

Continua a leggere
« Vecchi articoli Recent Entries »