Tag Archives: Newtownards

WILLIE FRAZER LANCIA UN NUOVO PARTITO ‘ANTI-POLITICA’

Il partito si chiamerà The Protestant Coalition e i suoi obiettivi dovrebbero rispecchiare quelli del popolo dei manifestanti delle flag protests “Opporsi ai pacifisti unionisti”, sembrerebbe questa la promessa del nuovo partito che vedrebbe tra i suoi fondatori Willie Frazer, che insieme a Jamie Bryson ha guidato le flag protests degli ultimi mesi, finendo anche in carcere. Un partito senza

Continua a leggere

CAUZIONE CONCESSA A JAMIE BRYSON

Dopo Willie Frazer, anche il giovane Jamie Bryson ha beneficiato delle libertà su cauzione dopo aver scontato più di un mese in carcere Rigorose le condizioni imposte dai giudici che hanno concesso al 23enne leader lealista Jamie Bryson. Divieto di tenere discorsi pubblici o on line relativamente alle flag protests Divieto di celare la propria identità Obbligo di restare al

Continua a leggere

PSNI SOTTO ASSEDIO A EAST BELFAST PER IL SESTO GIORNO CONSECUTIVO

Molotov e paint bombs contro gli agenti della PSNI in Lower Newtownards Road. La violenza regna a East Belfast per il sesto giorno consecutivo Fonti sul posto parlano di 500 lealisti incappucciati dietro ad una barricata in Lower Newtownards Road. Sarebbero 150 le Landrovers della PSNI sul posto. Agenti sotto il tiro di molotov, razzi e paint bombs. Chiuse al

Continua a leggere

‘FLAG PROTEST’, SCONTRI A SHORT STRAND TRA LEALISTI E NAZIONALISTI

Quinta notte di scontri a East Belfast, dove questa volta la PSNI si è trovata sotto attacco nell’ambito di un riot scoppiato tra le fazioni rivali.  La polizia ha reagito con cannoni ad acqua e ricorrendo ai proiettili di plastica Cannoni ad acqua in azione e proiettili di plastica per disperdere i rivoltosi lealisti e nazionalisti che hanno messo in

Continua a leggere

LA PSNI CONFERMA, BOMBA SOTTO L’AUTO DI UN AGENTE

Il dispositivo fortunatamente rimasto inesploso era stato piazzato nelle ultime 48 ore sotto l’auto di un agente di polizia parcheggiata in Upper Newtownards a East Belfast L’ordigno, ritenuto in grado di uccidere, è stato trovato alle 14 di domenica 30 gennaio. Immediatamente una squadra artificieri sul posto ed evacuate le abitazioni nelle vicinanze. La PSNI, in un comunicato stampa, ha

Continua a leggere

ATTACCO LEALISTA. FAMIGLIA CATTOLICA FUGGE DALLA CASA IN FIAMME

Newtownards. Il quarto attacco in poche settimane è stato la goccia che ha fatto traboccare il vaso “Traumatizzata” è l’unica parola che può descrivere Janette Nelson, che nelle prime ore di venerdì mattina si è trovata costretta a scappare da casa sua,  in fiamme dopo un attacco lealista. Janette ha tre figli: la più grande ha 12 anni, la sorellina 7

Continua a leggere

SECONDA NOTTE DI PROTESTA LEALISTA A EAST BELFAST

I residenti lealisti dell’interfaccia di Lower Newtownards Road (East Belfast) sono scesi in strada per la seconda notte di fila: “Basta agli attacchi nella nostra area”, recitavano gli striscioni di Elena Chiorino “Invece di causare danni alla nostra area, abbiamo deciso di tenere una protesta pacifica”, spiega Cathy Hart, una degli organizzatori: “Vogliamo che si sappia che gli attacchi sono

Continua a leggere

“DOBBIAMO LASCIARCI IL PASSATO ALLE SPALLE”: COSÌ MARY MCALEESE IN VISITA A BELFAST AUSPICA LA PACE

Intrise di speranza le parole della Presidente irlandese: “Dobbiamo assicurarci che in futuro le persone di questa comunità potranno camminare su queste strade senza che importi se sono Cattolici o Protestanti, nazionalisti o unionisti, omosessuali o eterosessuali, neri o bianchi.” di Elena Chiorino Mary McAleese, in una visita che il sindaco di Belfast, Niall Ó Donnghaile, ha definito “significativa per

Continua a leggere

LA CRONACA DELLA SECONDA NOTTE DI SCONTRI IN SHORT STRAND

Il riot del 21 giugno ha segnato un’escalation numerica dei rivoltosi, settecento persone riversate in strada. Ferito da colpi di arma da fuoco alle gambe un reporter dell’Association Press Settecento rivoltosi hanno dato vita ieri sera a violenti disordini scanditi da lanci di molotov, razzi, pietre e mattoni. Massiccia la presenza della PSNI a bloccare Castlereagh Street con circa 50

Continua a leggere

DUE ARRESTI IN CONNESSIONE AD OMICIDIO SETTARIO DEL 1973

Arrestati due uomini per l’omicido di Eileen Doherty risalente al settembre 1973 a Belfast Sono 2 gli uomini arrestati in connessione all’omicidio di Eileen Doherty, diciannovenne quando nel settembre del 1973 una banda di uomini armati sequestrò un taxi che si stava dirigendo ad Anderstown. I sospetti, entrambi cinquasettenni, rispettivamente di Newtownards e sud Belfast, sono ora detenuti dalla PSNI

Continua a leggere