Tag Archives: Michael Collins

LE RAGIONI DELLA VISITA DELLA REGINA A CROKE PARK. BLOODY SUNDAY 1920

Articolo a firma di Conor Macauley, tratto da BBC in cui si spiegano il perchè la visita di Elisabetta II a Croke Park rivesta questa enorme importanza a cura di Doris Ercolani All’ombra di Slievenamon, una montagna celebrata in molte canzoni popolari irlandesi, si trova un piccolo posto irrilevante. Grangemockler, sulla strada tra Kilkenny e Clonmel, ha un negozio, un

Continua a leggere

A RISCHIO EDIFICI DI ‘FONDAMENTALE’ VALORE STORICO NELL’EASTER RISING 1916

Demoliti parte degli edifici in Moore Lane a Dublino. Al civico 16 sarebbe stato decisa la resa dei ribelli repubblicani al governo britannico dopo l’Easter Rising 1916 Nel 2007 furono 4 le case in Moore Lane a Dublino, dichiarate monumento nazionale dall’allora Ministro dell’Ambiente Dick Roche. Moore Lane è una via di un grande valore architettonico grazie ai suoi edifici

Continua a leggere

DE VALERA, SPIA DEGLI INGLESI

Un libro di prossima uscita accusa Eamon De Valera di essersi venduto agli inglesi dopo l’insurrezione di Pasqua del 1916 Un nuovo libro, che sarà pubblicato il prossimo mese, promette rivelazioni scioccanti. Stando infatti al contenuto dello stesso, sembra che Eamon de Valera, il padre fondatore della nazione irlandese, fosse al soldo degli inglesi. Il libro, che già dal titolo

Continua a leggere

UNA COPIA DELLA DICHIARAZIONE DI INDIPENDENZA, POTREBBE VALERE UNA FORTUNA

Verrà messa all’asta il prossimo 28 aprile a Dublino e sarà il pezzo forte tra i 600 lotti per un valore totale che si aggirerà sul milione di euro. La copia originale ‘non siglata’ della Dichiarazione di Indipendenza del 1916 fu di proprietà di Rory O’Connor, che guidò nel 1922 l’occupazione del Four Courts di Dublino, e si stima possa

Continua a leggere

NON SARANNO OMICIDI E ATTENTATI A RIUNIFICARE L’IRLANDA

Il Derry Journal, riporta un’interessante (probabilmente “discutibile” per molti) visione di quella che è la situazione attuale in Irlanda del Nord, di Norman Hamill ex ispettore di polizia. Egli sottolinea come le violenze delle ultime settimane siano solo controproduttive, per il semplice fatto che i tempi sono cambiati. Il 1882, Pasqua del 1916, sono storia passata così come la guerra

Continua a leggere