Tag Archives: M1

OMICIDIO DAVID BLACK, UNA DONNA IN MANETTE

Nuovo arresto a Lurgan, nelle indagini sull’omicidio della guardia carceraria David Black La donna, ventinovenne, è stata accusata di voler sviare la giustizia e dovrà comparire dinnanzi alla Craigavon Magistrates’ Court il 5 marzo prossimo. David Black fu assassinato il 1 ° novembre 2012 sulla M1, nei pressi di Lurgan, mentre si recava a Maghaberry.

Continua a leggere

UN UOMO IN TRIBUNALE PER L’OMICIDIO DI DAVID BLACK

David Black , 52 anni, fu ucciso il 1 ° novembre 2012 sulla  M1 nei pressi di Lurgan, Co. Armagh, mentre si recava a prendere servizio a Maghaberry dove lavorava come guardia carceraria Sean McVeigh, 33 anni, arrestato lunedì scorso nell’area di Lurgan, è anche accusato di detenzione di arma da fuoco, un AK47, con l’intento di ledere la vita

Continua a leggere

OMICIDIO DAVID BLACK. FORMALIZZATA L’ACCUSA CONTRO DD McLAUGHLIN

Il repubblicano Damien Joseph McLaughlin, rilasciato un anno fa dal carcere di Maghaberry, è tornato in manette con l’accusa di aver procurato l’auto utilizzata nell’omicidio dell’agente penitenziario David Black “Noi crediamo di poter essere in grado di dimostrare che l’auto è stata spostata da poco dopo l’arrivo di McLaughlin a Carrigallen ed portata direttamente in Irlanda del Nord attraverso la

Continua a leggere

“UN ATTACCO MOLTO BEN PIANIFICATO” SMENTISCE LE AFFERMAZIONI DI THERESA VILLIERS

Una fonte delle forze di sicurezza attacca le dichiarazioni di Theresa Villiers circa il ridimensionamento delle sofisticazioni e della potenza degli attacchi portati a segno dai dissidenti negli ultimi 12 mesi “Senza testa e senza strategia?” Nessun altro modo di definire i dissidenti repubblicani potrebbe essere più sbagliato, stando alle affermazioni di una fonte delle forze di sicurezza. “Posso capire

Continua a leggere

SECONDINO ASSASSINATO SULLA M1. LA FAMIGLIA CHIEDE ‘NESSUNA RAPPRESAGLIA’

“La tristezza e il dolore in un’altra casa non porteranno a nulla”. I familiari di David Black, agente carcerario freddato sulla M1, chiedono non avvenga alcuna ritorsione. David Black, in servizio da più di 30 anni prima nel Maze e poi a Maghaberry, era ormai prossimo alla pensione Quello di David Black è il primo secondino vittima di un omicidio

Continua a leggere

L’IRA TORNA A SPARARE. FREDDATO UN SECONDINO DI MAGHABERRY SULLA M1

Si sospetta la matrice dissidente Repubblicana per l’attentato in cui poche ora fa è rimasto ucciso un funzionario del carcere di Maghaberry David Black, originario di Cookstown e in servizio già negli H-Blocks, è il trentesimo agente penitenziario ucciso in Nord Irlanda dal 1974. Secondo testimonianze ancora non confermate, i colpi d’arma da fuoco sarebbero stati esplosi da un’altra auto che

Continua a leggere