UN UOMO IN TRIBUNALE PER L’OMICIDIO DI DAVID BLACK

David Black , 52 anni, fu ucciso il 1 ° novembre 2012 sulla  M1 nei pressi di Lurgan, Co. Armagh, mentre si recava a prendere servizio a Maghaberry dove lavorava come guardia carceraria

Sean McVeigh, 33 anni, arrestato lunedì scorso nell’area di Lurgan, è anche accusato di detenzione di arma da fuoco, un AK47, con l’intento di ledere la vita altrui. Il 33enne è comparso questa mattina dinnanzi alla Craigavon Magistrates’ Court.

McVeigh è salito sul banco degli imputati, accompagnato dall’applauso dei sostenitori presenti in aula. L’uomo ha parlato solo per confermare il proprio nome e di aver compreso le accuse contro di lui.

L’avvocato della difesa ha chiesto una revisione del caso, sostenendo come sia incentrato intorno a tre questioni riguardanti l’acquisto di un cappello, guanti e fiammiferi. Fatto di cui un ufficiale di polizia ha dichiarato alla corte di poter collegare l’ imputato al pagamento.

La vettura utilizzata nell’omicidio di David Black – una Toyota Camry – fu trovato bruciata a Lurgan.

Sean McVeigh

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...