Tag Archives: ireland

“GLI ELETTORI DELLA REPUBBLICA NON DOVREBBERO PASSARE OLTRE LE VITTIME DELL’IRA”, AMMONISCE UN AUTOREVOLE COMMENTATORE

Eoghan Harris, ex socialista e un tempo repubblicano, oggi feroce critico del Sinn Fein, ha espresso il suo disappunto per l’ascesa del partito attraverso le pagine del The Sunday Independent “Una delle immagini più indelebili dell’Olocausto mostra i G.I. americani scortare civili tedeschi scioccati e singhiozzanti oltrepassando corpi scheletrici accatastati in un campo di concentramento”, ha scritto Eoghan Harris, commentatore

Continua a leggere

L’USCITA DI SCENA DI GERRY ADAMS

Gerry Adams ha annunciato la sua decisione di non voler concorrere alla rielezione come TD del Louth All’inizio degli anni ’70, Gerry Adams si è spazio per la prima volta nelle strade di Belfast come giovane leader della Provisional IRA. Insieme al ‘compagno’ Martin McGuinness ha portato la PIRA alla decommissioning, ha condotto lo Sinn Fein dai margini al centro

Continua a leggere

LEO VARADKAR: “L’IRLANDA DOVREBBE ESSERE ABBASTANZA MATURA PER RICONOSCERE IL NOSTRO PASSATO”

Taoiseach Leo Varadkar ha affermato che l’Irlanda dovrebbe essere “abbastanza matura” per riconoscere tutti gli aspetti del nostro passato”, nel tentativo di difendere la decisione del governo di ospitare una commemorazione della Royal Irish Constabulary La cerimonia si terrà al Dublin Castle, venerdì 17 gennaio. Saranno commemorati sia coloro che prestarono servizio sia nella Royal Irish Constabulary che nella Dublin

Continua a leggere

LO SINN FEIN ESORTA IL GOVERNO A INDIRE IL REFERENDUM SULL’IRLANDA UNITA DOPO I RISULTATI DI UN EXIT POLL DI RTÉ

I risultati di un sondaggio di RTÉ suggeriscono che esiste un significativo sostegno, tra gli elettori irlandesi, per un’Irlanda unita L’isola è divisa in due diverse giurisdizioni dal 1921. Il sondaggio di Rté ha rilevato che il 65% dei votanti intervistati ha dichiarato di voler votare a favore di un’Irlanda unita se domani si tenesse un referendum. Ha inoltre rilevato

Continua a leggere

‘OFFENSIVO E IMBARAZZATE”: COVENEY CRITICA LA LEADER DELLO SINN FEIN PER LA FOTOGRAFIA CON UN BANNER ANTI INGLESE

Il tanaiste Simon Coveney ha criticato Mary Lou McDonald per aver posato accanto a uno striscione anti-inglese alla parata del giorno di San Patrizio a New York Lo Sinn Féin ieri ha condiviso le immagini della McDonald in piedi accanto a una serie di striscioni, tra cui uno che recitava: “England Get Out Of Ireland” (Inghilterra fuori dall’Irlanda). Il banner,

Continua a leggere

RITROVAMENTO DI ARMI NELLA PENISOLA DI COOLEY NELLE INDAGINI CONTRO I DISSIDENTI

Nuove operazioni di ricerca della Gardaì nella contea di Louth, hanno portato al ritrovamento di munizioni ed esplosivi. L’azione delle forze di sicurezza nell’area di confine è parte delle indagini sull’attività repubblicana dei dissidenti Le indagini nella contea di Lourth avevano preso il via all’inizio di febbraio. Durante le ricerche della scorsa settimana, condotte da unità speciali della Gardaì, sono

Continua a leggere

BREXIT. LANCIATA PETIZIONE SULLA RIUNIFICAZIONE DELL’IRLANDA AL REGNO UNITO

Lanciata una petizione dalle pagine del sito governativo britannico, su un’ipotetica offerta alla Repubblica di Irlanda di riunificazione al Regno Unito per cercare di uscire dall’impasse della Brexit Humor inglese? No è realtà. Scandagliando Twitter per offrire ai nostri lettori notizie aggiornate dal Nord Irlanda, noi della redazione ci siamo imbattuti in un tweet che si credeva, o forse solo

Continua a leggere

NEW IRA. OPERAZIONE DELLA GARDAI NEL LOUTH ALLA RICERCA DEI DEPOSITI DI ARMI

Gli investigatori della Special Detective Unit, supportati dalla Emergency Response Unit, stanno rastrellandano un’ampia area della penisola di Cooley, nella contea di Louth Unità speciali della Gardai stanno conducendo una massiccia operazione alla ricerca di depositi di armi della New IRA. L’operazione ha avuto inizio nella mattinata di venerdì, 1 febbraio. “Si tratta di un’operazione guidata dall’Intelligence, che ha come

Continua a leggere

EFFETTO BREXIT. ESAURITI MODULI DI RICHIESTA PER IL PASSAPORTO IRLANDESE

Numerosi agenti postali in Irlanda del Nord hanno esaurito i moduli di richiesta per ottenere il passaporto irlandese, prima della Brexit. A rivelarlo Niall O’Donnghaile, senatore dello Sinn Fein Gli agenti postali non prevedono la fornitura di nuova modulistica, fino alla fine di febbraio. Le cifre ufficiali dell’Ufficio Passaporti, rivelano che nel 2018 sono stati oltre 84.000 i cittadini nordirlandesi

Continua a leggere
« Vecchi articoli Recent Entries »