Mary-Lou McDonald risponde alle accuse dell’attuale esistenza di un legame tra l’IRA Army Council e lo Sinn Fein: “L’IRA non esiste più”

Mary Lou McDonald, respingendo le affermazioni di Drew Harris – commissario della Garda – ha ribadito pubblicamente che l’IRA non esiste più e che nessuno dirige il partito se non i suoi membri e la sua leadership

Drew Harris, commissario della Garda, parlando ai giornalisti in merito ad oltre 200 nuovi diplomati Gardai alla Templemore (Co. Tipperary), ha affermato che l’opinione di An Garda Síochána “non differisce” da quella della PSNI o dei servizi di sicurezza britannici.

Harris infatti ha dichiarato di essere d’accordo con una valutazione della PSNI del 2015 circa l’IRA Army Council e alla sua, ancora attuale, influenza sullo Sinn Féin.

Sulla scia delle allusioni sollevate dal commissario della Garda, anche Taoiseach Leo Varadkar ha invitato Mary-Lou McDonald – leader del partito repubblicano – a prendere pubblicamente le distanze dall’IRA assicurando che lo Sinn Fein abbia interrotto ogni legame l’organizzazione

Una replica, quella delle McDonald, che non si è fatta troppo attendere.

Nel corso di un evento a Dundalk, alla domanda se l’IRA esiste ancora anche come organizzazione politica, la leader del partito repubblicano ha dichiarato: “No, per quanto ne sappia no, no”.

L’IRA non esiste più. L’IRA non tornerà. I giorni del conflitto sono passati.
Non rispondo per l’IRA, non sono un portavoce dell’IRA.
Sono il capo del Sinn Féin e ti sto dicendo che la guerra è finita.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.