Tag Archives: governo britannico e prigionieri politici

RILASCIATI NUOVI DOCUMENTI SEGRETI SULL’HUNGER STRIKE

Pubblicati sul sito del CAIN nuovi documenti confidenziali sullo sciopero della fame del 1981: “lavorarsi il Cardinale” (sic) era l’intento dei funzionari del governo Thatcher in contatto con il Cardinale Tomas O Fiaich, allora alla testa della Chiesa Cattolica d’Irlanda Un nuovo riflettore puntato sulla battaglia di pubbliche relazioni tra i Repubblicani, il NIO (Northern Ireland Office), il governo britannico

Continua a leggere

HUNGER STRIKE. MARGARET THATCHER E LE TRATTATIVE SEGRETE DEL 1981

Pubblicati dai National Archives di Londra i documenti contenenti dettagli sui negoziati segreti tra il governo britannico di Margaret Thatcher e la leadership dell’IRA per porre fine al tragico hunger strike dell’estate 1981 Lo sciopero della fame che uccise dieci prigionieri repubblicani detenuti nel carcere di massima sicurezza di Long Kesh (HMP Maze), morti per ottenere il riconoscimento dello status

Continua a leggere

I PRIGIONIERI DI GUERRA NON SONO CRIMINALI COMUNE

Un editoriale del Belfast Media, sottolinea quale siano i problemi che devono affrontare quotidianamente gli ex prigionieri nel tentativo di riappropiarsi della propria vita. Il gruppo Coiste na nIarchimí, che svolge un attività a sostegno degli ex prigionieri, ha elencato quali siano i principali ostacoli che gli ex detenuti devono affrontare, quali il riuscire ad ottenere un assicurazione, un lavoro,

Continua a leggere