Category Archives: video

ROISIN LYNCH PARLA ALLA FOLLA RIUNITA PER BRENDAN LILLIS: “MOSTRARE SUPPORTO È UN DOVERE QUANDO SI È DI FRONTE AD UN ABUSO.”

Nella sera del suo primo giorno di sciopero della fame (23 luglio), una commossa ma tenace Roisin Lynch parla alla folla riunita al vecchio sito delle Andersonstown Barracks per chiedere l’immediato rilascio di Brendan Lillis, suo compagno, in fin di vita a Maghaberry.

Continua a leggere

STEPHEN NOLAN RACCONTA GLI SHANKILL BUTCHERS

I macellai di Shankill tenevano  Belfast in una morsa di terrore – Il documentario Con 19 morti in totale, gli Shankill Butchers erano la gang  di serial killers più prolifico nella storia inglese. Durante gli anni bui dei Troubles, la loro ferocia era insuperabile, paralizzando di paura entrambe le comunità nel Nord Irlanda. Con un unico accesso a migliaia di

Continua a leggere

CELTIC F.C. IN IRLANDA SENZA IL SUO ALLENATORE

Per motivi di sicurezza personale, Neil Lennon è stato costretto ad annullare la propria trasferta in Irlanda a seguito della squadra Neil Lennon ‘blindato’ in Scozia. E’ quanto è stato suggerito dai capi dei servizi di sicurezza all’allenatore del Celtic FC dopo le nuove minacce di morte (intercettato dalla polizia, un pacco sospetto indirizzato a Lennon) che sono seguite agli

Continua a leggere

LIBIA. NO COMMENT DEL MINISTERO DELLA DIFESA INGLESE SULL’ARRESTO DI 8 SOLDATI DELLA SAS

Esordisce con un clamoroso passo falso la missione  del corpo di elite dell’esercito britannico, in Libia Nessun commento da parte del Ministero della Difesa dopo la notizia divugata dal Sunday Times e dalla BBC dell’arresto di 8 soldati della SAS (altre indiscrezioni parlano di 6 uomini) arrestati dai ribelli libici, non appena sbarcati dall’elicottero appena atterrato al suolo nei pressi

Continua a leggere

RAPPORTO SUL SISTEMA CARCERARIO. TRASFORMAZIONE DEL NI PRISON SERVICE, NECESSARIA

Il Ministro della Giustizia spera che il piano di trasformazione possa entrare in vigore entro il prossimo autunno David Ford ha fatto della riforma del sistema carcerario nordirlandese, una delle sue priorità. Una delle sue prime azioni da ministro fu quella di istituire un gruppo di revisione. Lo stesso gruppo di revisione guidato da Dame Anne Owers, che ha stilato

Continua a leggere

GENERAL ELECTION IN IRLANDA. UFFICIALIZZATA LA VITTORIA DI ADAMS

Gerry Adams, presidente dello Sinn Fèin, è riuscito ad espugnare il seggio di Louth e siederà al prossimo Dail. Dopo la prima conta sembrano infatti non esserci più dubbi. Oltre 15 mila voti hanno coronato Gerry Adams superando nettamente la quota di 13 mila voti richiesti per essere certi dell’investitura. Più incerto invece il destino di Fergus O’Dowd (Fine Gael)

Continua a leggere

CRISI LIBICA. LO SINN FEIN CONDANNA L’EX SOSTENITORE DELL’IRA, GHEDDAFI

Il partito repubblicano si unisce al coro mondiale di condanna alla follia del Rais, che sta sterminando la sua gente e distruggendo il suo Paese Libia in ginocchio per le stesse mani del suo Dittatore, che si è macchiato nelle ultime ore di migliaia di morti tra la popolazione civile. Un genocidio. Anche lo Sinn Fein non ha potuto non

Continua a leggere

GERRY McGEOUGH CONDANNATO PER IL TENTATO OMICIDIO DI UN SOLDATO DELL’UDR

Repubblicano giudicato colpevole del tentato omicidio risalente al 1981 Si sono aperte i cancelli del  carcere di Maghaberry per Gerry McGeough. Un tempo militante dell’IRA e molto vicino a Gerry Adams e Martin McGuinness, McGeough è stato dichiarato colpevole del tentato omicidio di Samuel Brush, soldato dell’UDR. Già arrestato nel 2007 per lo stesso reato, il repubblicano venne condannato anche

Continua a leggere

INCHIESTA McGURK’S. FU LA RUC A FUORVIARE LE INDAGINI

Rivelato oggi il rapporto del Police Ombudsman in merito all’indagine sulla strage al McGurk’s Bar nel dicembre 1971 a North Belfast A quarant’anni di distanza, la conferma da parte di Al Hutchinson, che fu la polizia a sviare le indagini nella strage al McGurk’s Bar, portando il governo a credere che la responsabilità fosse dell’IRA. Una rivelazione che ‘sazia’ solo

Continua a leggere

TRAGEDIA AEREA A CORK. McGUINNESS AVREBBE POTUTO ESSERE A BORDO DI QUEL VOLO

Il Vice Primo Ministro nordirladese aveva preso in considerazione l’ipotesi di salire sull’aereo con destinazione Cork, nell’ambito di operazioni di propaganda dello Sinn Fein in vista delle prossime General Election nella Repubblica Martin McGuinness “miracolato” dal caso. Il Vice Presidente nordirlandese avrebbe infatti potuto essere tra i passeggeri del Manx2, volo numero NM7100, decollato questa mattina dal Belfast City Airport

Continua a leggere
« Vecchi articoli Recent Entries »