‘Crudeli e disgustosi’ i manifesti di anti reclutamento psni ritraenti Peadar Heffron

I manifesti di anti reclutamento PSNI apparsi a Derry nella giornata di martedì, ritraevano l’immagine di un ex poliziotto cattolico, che perse una gamba dopo che una bomba di matrice dissidente esplose sotto la sua auto

Martina Anderson, MLA Sinn Fein, ha condannato i responsabili dell’affissione di “manifesti volgari e offensivi a Derry con lo scopo di intimidire la gente della città”.

I manifesti mostrano un’immagine di Peadar Heffron che ha dovuto subire l’amputazione di una gamba dopo essere rimasto gravemente da una booby-trap bomb piazzata da repubblicani dissidenti a Randalstown, nel gennaio 2010.

“Questi manifesti, che presentano un’immagine di Peadar Heffron, un ufficiale della PSNI ferito in un attentato dinamitardo causato da elementi contrari al processo di pace, sono grossolani e offensivi.”

Martina Anderson ha aggiunto: “Lo Sinn Féin sta lavorando per ottenere un servizio di polizia civico e rappresentativo della comunità.”

Ha ricordato anche che i manifesti seguono la scia dei tentativi di intimidazione a danno di alcuni organi di informazione e minacce contro il vice Primo Ministro Michelle O’Neill e Gerry Kelly, MLA Sinn Fein”.

“Tutto questo sta accadendo in un momento in cui il dibattito sulla riunificazione dell’isola e il cambiamento della società irlandese, sono al centro della scena”, ha affermato.

“Si tratta di una tattica è disgustosa e vergognosa ed appartiene a gruppi non rappresentativi con scarso supporto nella comunità”.

Il vice capo della PSNI, Mark Hamilton, ha dichiarato: “Questi manifesti possono essere descritti solo come crudeli e disgustosi e sono stati chiaramente creati da coloro che temono un servizio di polizia pienamente rappresentativo”.

“I codardi che si nascondono dietro questa falsa retorica e che ridicolizzano la determinazione, l’impegno e il coraggio di ogni persona che lavora ogni giorno per proteggere ognuno di voi, non hanno nulla da offrire alla nostra società e dovrebbero essere condannati da tutte le persone che pensano in modo corretto”.

Fonte Derry Journal

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.