‘UP THE RA’ ALL’INCONTRO DI BOXE DI MICHAEL CONLAN NEL GIORNO DI SAN PATRIZIO A NEW YORK

Il pugile Michael Conlan di Belfast è stato pesantemente criticato per aver camminato verso il ring sulle note di una canzone dei Wolfe Tones che inneggia all’IRA. Le polemiche dal mondo politico unionista e dai familiari delle vittime

Micheal Conlan si è aggiudicato il match contro Rube Garcia Hernandez, che che si è combattuto al Madison Square Garden di New York, nel giorno di San Patrizio. Tuttavia la sua scelta della musica d’ingresso ha lasciato molti senza parole.
Il pugile ha raggiunto il ring sulle note di “Celtic Symphony” dei Wolfe Tones, che include il ritornello “ooh ah up the Ra”.

I filmati mostrano decine di fans che si uniscono al canto, ma molti spettatori dal Nord Irlanda si sono rivolti ai social media per esprimere il loro disappunto per l’accaduto.
Un utente lo ha etichettato come “assolutamente disgustoso”, mentre un altro lo ha definito un “disonore”.

Jule-Anne Corr-Johnston, consigliere di Belfast ha commentato dicendo che Michael Conlan potreà continuare a vincere ” ma oggi ha perso cuori e menti”.
Il consigliere del DUP Brian Kingston ha dichiarato: “vergognoso che non abbia riguardo per le vittime del terrorismo dell’IRA.”

Arlene Foster, leader DUP, ha invitato gli appassionati di boxe, che hanno cantato lo slogan inneggiante all’IRA, ad educare se stessi e smettere di glorificare il terrorismo.
“Coloro che cantano “ooh ah up the Ra” dovrebbero prendersi un momento e leggere ciò che l’IRA ha fatto in questo giorno 31 anni fa “, ha scritto su Twitter.
“Non fu azione degna di gloria”.
“Tutto il terrorismo è sbagliato e dovrebbe essere condannato – non glorificato”.

Zara Ferguson, la cui famiglia fu devastata dall’IRA, ha dichiarato: “Non è divertente, non è cultura e non è accettabile cantare ‘Ooh ah up the ‘Ra’.
L’IRA è un’organizzazione terroristica, è illegale ora come allora”.
Riferendosi a Michael Conlan ha detto: “E’ stato disgustoso e dovrebbe essere sospeso”.
“Chiunque glorifichi il terrorismo dovrebbe essere ritenuto responsabile”.
Zara ferguson ricorda che il pugilato è sempre stato uno sport che ha unito le comunità e ha elogiato compioni come Carl Frampton e Barry MaGuigan per aver lavorato duramente per mantenere quell’immagine.
“È davvero triste che Michael Conlan non abbia fatto lo stesso”, ha aggiunto.
“Glorificando l’IRA non sta mostrando la sua cultura, non è certo quello di cui parla un irlandese”.

Tratto da Belfast Telegraph Digital

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.