MICHAEL STONE: “NON SONO UN PERICOLO PER NESSUNO”

Michael Stone, killer mercenario lealista, sostiene che non godendo di buona salute, non può più essere minaccia e dovrebbe essere rilasciato

La scorsa settimana Michael Stone, 63 anni, si era visto garantire il diritto di adire alla Corte Suprema, nel tentativo di rovesciare un verdetto secondo cui dovrà rimanere in prigione fino al 2024.

In una dichiarazione affidata al Sunday Life, dalla sua cella a Maghaberry, Stone ha scritto: “Non sono il vivace trentenne che vediamo in TV correre attraverso Milltown, sono un uomo di 63 anni con problemi di cuore, di pressione alta e di mobilità, legati alla mia distrofia muscolare”.

“Non posso più gestire i passi e rischiare un infortunio irreparabile, se dovessi cadere. Ulteriore incarcerazione sarebbe solo dannosa, non sono un pericolo per nessuno”.

Fonte Belfast Telegraph

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.