DERRY, ORDIGNO SOTTO L’AUTO DI UN AGENTE DELLA PSNI. TRE ARRESTI

La PSNI ha confermato il ritrovamento di una bomba rudimentale sotto all’automobile di un agente donna in servizio. Arrestati 3 uomini

Il dispositivo è stato scoperto alle 2.45 circa di giovedì 18 giugno dopo che la polizia, a Derry, era stata informata di attività sospette in una casa a Glenrandel, Eglinton.

L’ordigno avrebbe potuto causare morte o lesioni gravi. Quindici le abitazione evacuate; i residenti hanno potuto trovare alloggio nell’Arena Foyle in Limavady Road.

Questo è un altro esempio delle presenza di elementi codardi nella nostra società non mostrano riguardo per la sicurezza dei residenti locali e degli agenti di polizia che servono la comunità – Sovraintendente Capo della PSNI, Mark McEwan

Paul Fleming, assessore Sinn Fein, ha descritto l’attacco come “sbagliato e inutile”.

“Questo attacco deve essere condannato con la massima fermezza”, ha dichiarato.

“Stiamo guardando al futuro e non verremo fermati da coloro che vogliono trascinarci indietro nel tempo”.

“E’ ora che queste persone si adeguino allo stato d’animo e alla volontà del popolo irlandese e abbandonino le loro attività”.

getmediafile

Tre uomini in manette, così come confermato dalla polizia irlandese.

La Gardai ha onfermato che gli arresti avvenuti verso le 4 di mattina di giovedì, vicino a Ballybofey – poco più di un’ora dopo l’allerta scattata a 40 miglia di distanza, a Eglinton.

Un portavoce della  Garda ha detto: “Una macchina è stata fermata dalla Northern Regional Support Unit. Il veicolo è stato perquisito e gli uomini arrestati.

“La macchina è ora oggetto di un esame tecnico e sono in corso ricerche in prossimità del luogo in cui la vettura è stata fermata.”

Un portavoce ha aggiunto che i prigionieri di età compresa tra i 20 e i 30 anni,  sono tutti attualmente detenuti ai sensi della Section 30 of Offences Against the State Act, 1939.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...