SVENTATO UN NUOVO POSSIBILE ATTENTATO A BELFAST

La notizia riportata dal Guardian sarebbe riconducibile all’arresto di 2 giovani di Dundalk nell’ambito di un’operazione congiunta tra Garda e PSNI, a pochi giorni di distanza da 2 attacchi bomba che hanno avuto come obiettivo il cuore commerciale di Belfast

E’ stata la collaborazione tra Garda e Police Service of Northern Ireland, rispettivamente polizia della Repubblica di Irlanda e del Nord Irlanda, a portare all’arresto di 2 adolescenti (18 e 19 anni) appena a nord del confine con il South Armagh.

Durante la perquisizione dei locali che li ospitavano, sono  stati rinvenuti smerigliatrici e fertilizzanti che avrebbero dovuto essere i componenti di un ordigno esplosivo ‘destinato’  a Belfast. Si presume che la smerigliatice potesse essere utilizzata miscelare fertilizzante a base di nitrato di ammonio e zucchero per assemblare la bomba.

Successivamente gli agenti della Garda Siochana hanno messe a segno un altro arrestato sempre a Dundalk. Si tratta di un uomo di 43 anni, detenuto presso la stazione della Garda di Drogheda. Il fermo è stato disposto sulla base della Section 30 of the Republic’s Offences Against the State Act.

Articoli Correlati

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...