GIRO D’ITALIA 2014, I REPUBBLICANI CHIEDONO IL PASSAGGIO A WEST BELFAST

Paul Maskey (Sinn Fein) assicura battaglia affinchè venga risidegnato il percorso della tappa inaugurale del Giro d’Italia del prossimo anno

Dopo che è stato reso noto che la tappa inaugurale del Giro d’Italia 2014 non percorrerà Falls Road, i nazionalisti chiedono che venga rivisto il percorso.

Paladino della volontà repubblicana è Paul Maskey (Sinn Fein): “Ci farà una campagna per garantire che questa gara giunga anche da questa parte della città.”

Tim Attwood, consigliere SDLP, ha detto che la questione potrebbe essere portata all’attenzione del Belfast City Council.

Il Giro d’Italia 2014 avrà inizio il 9 maggio con una cronometro a squadre di 22 km. Partenza dal Titanic Belfast, per poi proseguire attraverso Newtownards Road, passando per Stormont, Queen Bridge, Ormeau Road e Stranmillis, prima di giungere a conclusione nel centro di Belfast.

Articoli Correlati

Annunci

Un pensiero su “GIRO D’ITALIA 2014, I REPUBBLICANI CHIEDONO IL PASSAGGIO A WEST BELFAST

  1. Pingback: GIRO D’ITALIA 2014, UN FORTE IMPULSO AL TURISMO DEL NORD IRLANDA | The Five Demands

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...