ADAMS PARLA ALL’INDOMANI DELLA CONDANNA DEL FRATELLO LIAM

Gerry Adams, leader dello Sinn Féin, ha parlato pubblicamente per la prima volta da quando suo fratello è stato condannato per aver violentato e abusato sessualmente di sua figlia Aine, più di 30 anni fa

Gerry Adams, aveva testimoniato all’inizio di quest’anno al cospetto della Belfast Crown Court di aver affrontato il fratello quando si incontrarono a Buncrana, Co Donegal, nel 1987 e che Liam Adams aveva negato l’abuso.

La prima volta che Liam confessò il reato fu quando si ritrovarono a camminare insieme sotto la pioggia a Dundalk, Co Louth, nel 2000.

“Ho detto quello che devo dire su tutto questo e abbiamo solo bisogno di un po’ di spazio per fare i conti con quanto accaduto,” ha dichiarato Gerry Adams.

Sull’argomento è intervenuto anche Peter Robinson: “E’ triste che si siano dovuti attendere 20 anni per vedere che venisse fatta giustizia”, ha commentato.

“Ma alla fine della giornata, spetta alle autorità stabilire se ci sono persone che avrebbero potuto e dovuto fornir loro le informazioni”.

“Non intendo fare di una questione orrenda come questa, una questione di partito politico.”

Articoli Correlati

Annunci

Un pensiero su “ADAMS PARLA ALL’INDOMANI DELLA CONDANNA DEL FRATELLO LIAM

  1. Pingback: CASO ADAMS, INIZIA INDAGINE DELL’OMBUDSMAN | The Five Demands

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...