BREAKING NEWS. SHORT STRAND, CHIUSA LOWER NEWTOWNARDS ROAD

Continuano gli scontri a North e East Belfast. Squadre antisommossa a Short Strand

Chiusa al traffico Lower Newtownards Road dopo che intorno alle 20 (ora locale) i residenti Repubblicani dell’interfaccia di Short Strand sono stati attaccati dai lealisti che hanno partecipato alla parata dell’Orange Order.

Gruppi rivali si stanno confrontando lanciandosi mattoni, bottiglie, palle da golf e fuochi d’artificio.

“Attualmente stiamo affrontando seri disordini a East Belfast”, ha confermato un portavoce della PSNI, invitando gli automobilisti ad evitare l’area.

Aggiornamento. Numerose molotov lanciate contro le linee della polizia, che ha risposto con due cannoni ad acqua e proiettili di plastica. Due gli arresti.

L’Orange Order ha lanciato un appello alla calma e una “condanna alla violenza”, mentre si inseguono le polemiche sulle responsabilità dei riots. Secondo un post su Twitter di Peter Robinson, la parata sarebbe stata “attaccata da Short Strand” mentre cercava di proseguire. Immediata la risposta di Niall O’Donnghaile, consigliere locale, che ha definito il suo commento “altamente irresponsabile”, ribadendo che sono state le case in Strand Walk e la St. Matthew’s Church ad essere state attaccate.

Articoli correlati

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...