TOUR OF THE NORTH, SCONTRI A CARRICK HILL. FERITA CARÁL NÍ CHUILÍN

Tensione nella notte di venerdì a Carrick Hill, dove gruppi di lealisti legati all’annuale Tour of the North dell’Orange Order hanno attaccato il quartiere Repubblicano

“Sciagurata”: è il commento dello Sinn Féin all’operazione della PSNI di venerdì notte a Carrick Hill, che ha visto coinvolti anche due suoi membri – Gerry Kelly e Carál Ní Chuilín, Ministro della Cultura.

“Ero intervenuto in difesa dei familiari di un 16enne arrestato”, ha raccontato Kelly, “per questo ho fermato la terza Land Rover della PSNI e ho chiesto di parlare con qualche responsabile. Ma la persona alla guida è partita, costringendomi ad appendermi alla mascherina di sicurezza, e poi ha preso velocità trascinandomi per una ventina di metri”.

Kelly, che è membro del Policing Board, ha dichiarato di essere rimasto “scioccato” da quanto avvenuto.

Stando alla sua testimonianza, Carál Ní Chuilín era tra le numerose persone che hanno tentato di fermare il veicolo per la sua sicurezza: rimasta ferita al braccio, è poi stata portata in ospedale.

“È stato un comportamento sconsiderato, pericoloso e provocatorio”, è stata la condanna senza mezzi termini di Gerry Kelly.

“Non riesco a pensare ad alcuna circostanza in cui sia accettabile che un veicolo della polizia parta con qualcuno sul cofano. Non è questo il modo di comportarsi con nessuno, meno che mai con rappresentanti eletti che stanno tentando di riportare la calma in una situazione di tensione”.

La tensione era, infatti, già alta a causa dell’annuale parata dell’Orange Order, il Tour of the North, che, seppur transitata pacificamente, è stata comunque accusata di non aver rispettato le condizione imposte dalla Parades Commission – ovvero, suonare solo “inni rispettosi” e “un solo battito di tamburo” passando davanti alla St. Patrick’s Church.
Al contrario, sono state denunciate canzoni settarie.

“Gli Orangisti venivano applauditi per non aver rispettato le restrizioni”, ha ancora una volta dichiarato Frank Dempsey, portavoce dei residenti di Carrick Hill. “È chiaro che quelle restrizioni sono assolutamente prive di significato. Come ci risponderà la Parades Commission?”

Articoli correlati

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...