LEADERS DI GOVERNO PROSSIMI AD UN ACCORDO SULLA UNION FLAG

L’annuncio è stato dato congiuntamente da Peter Robinson e Martin McGuinness. Si tratterebbe ormai solo di un questione di poche settimane per giungere ad un accordo sulla controversia nata attorno alla Union Flag

Union Jack sì, Union Jack no. Se ne discute oramai dalla fine dello scorso anno incendiando le violenze tra le avverse comunità del Nord Irlanda. Controversie alimentante, come se non bastasse, dalla notizia dello stanziamento di 10.000 sterline per aumentare il numero dei pennoni sui cui issare le Union flags presso la sede del Ministero delle Finanze (una “azione provocatoria”, come lo ha definito lo Sinn Fein).

“Abbiamo proposte in termini di come si dovrebbe procedere in merito a questo problema, che annunceremo a tempo debito – si spera entro le prossime settimane”, ha dichiarato Peter Robinson, leader del DUP nonchè Primo Ministro in carica.

Si profila quindi una soluzione alla “delicate question” che vede contrapposte le comunità lealiste e nazionaliste del Nord Irlanda.

Nessuna ulteriore indiscrezione è trapelata dalla bocca dei leaders di governo.

Articoli Correlati

Annunci

Un pensiero su “LEADERS DI GOVERNO PROSSIMI AD UN ACCORDO SULLA UNION FLAG

  1. Pingback: RIVELATI I PIANI PER UN FUTURO CONDIVISO | The Five Demands

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...