DERRY. UOMO D’AFFARI CONTATTATO DAL MI5

La rivelazione di un uomo che ha scelto di rimanere anonimo, contattato dai servizi segreti inglesi a caccia di informazioni sui dissidenti repubblicani

L’uomo d’affari ha dichiarato di essere stato contattato più volte nel corso degli ultimi giorni. La prima telefonata risale alle 16 dello scorso giovedì, nel corso del quale un individuo che ha detto di chiamarsi ‘Lee’, si è identificato come agente del MI5.

“Mi ha chiesto se ero da solo e quando gli ho risposto che non lo ero, lui ha detto che avrebbe richiamato in un altro momento. Ha ritelefonato un’ora dopo dicendo di lavorare  per una società in Inghilterra e che io avrei potuto conoscere persone interessate”.

“Opero con imprese in vari Paesi, così gli ho chiesto per chi lavorasse e mi ha detto che la sede è Londra”.

“Poi è uscito allo scoperto e ha detto di lavorare per la MI5 e che avrebbe voluto fare una chiacchierata. Ha nominato un certo numero di persone che ho detto di conoscere e di essere aver bevuto qualcosa insieme a loro, ma che ho smesso di incontrarli dopo aver scoperto che erano repubblicani “, continua nel suo racconto.

L’uomo dopo aver ricevuto una seconda telefonata nella giornata di lunedì, ha deciso di rivolgersi al proprio avvocato, Paddy McGurk. Il legale, venuto così in possesso del recapito telefonico di ‘Lee’, lo ha chiamato chiedendogli di smetterla di intimidire il proprio assistito.

McGurk ha dichiarato che l’agente ha riattaccato il telefono nel momento in cui si è identificato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...