IL BELFAST DAILY RIVELA: GARDA ‘INGAGGIATA’ PER AFFIANCARE LA PSNI

Il dispiegamento di una formazione di polizia irlandese specificatamente addestrata in funzioni di ordine pubblico, sarebbe stata decisa nelle ultime settimane dopo una serie di colloqui telefonici tra Matt Baggott, Chief Constable della PSNI e il commissario della Garda, Martin Callinan

Una fonte autorevole di intelligence ha rivelato che la PSNI ha richiesto il supporto della Garda per “sedare la rivolta lealista” prima che l’Irlanda del Nord venga inghiottita nella guerra civile.

Il Police Service of Northern Ireland infatti, si troverebbe sul ‘punto di rottura’.

La PSNI ha nove Tactical Support Group (TGS) in tutto il Nord Irlanda. I nove TGS sono dotati di cinque Landrovers ciascuna con al servizio cinque uomini e  donne.

Tuttavia, prima della ri-organizzazione della PSNI, la polizia ha 25 Mobile Support Unit (MSU) per un totale di 600 agenti.

“Abbiamo solo 250 agenti nelle Tactical Support Group (TGS), che hanno lavorato a pieno ritmo per tutto lo scorso mese”, ha dichiarato l’autorevole fonte all’interno dei servizi di Intelligence.

“Molti degli ufficiali non hanno visto le loro famiglie per giorni perchè impiegati 24 h su 24 h in un gran numero di situazioni di ordine pubblico”.

“E ‘stato un incubo logistico, cercare di ottenere rinforzi nei flash points, perché le proteste erano sparse a destra e a manca in tutta la provincia”.

Oltre all’impiego nelle TGS di poliziotti ordinari in sostituzione degli agenti feriti, ai 200 ufficiali della Garda, altre forze di supporto potrebbero giungere dall’Inghilterra e dalla Scozia. Ma potrebbe non bastare, e per questa ragione Matt Baggott si trova ad affrontare una forte pressione da parte della Police Federation, che vorrebbe l’assunzione di 1000 nuovi agenti.

Conti alla mano, la ‘flag protests’ e i riots lealisti che si stanno man mano moltiplicando in numero ed intensità, sono costati fino ad ora 10 milioni di sterline, oltre all’arresto di 70 persone e al ferimento di almeno 52 agenti di polizia.

Articoli Correlati

2 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.