PIPE BOMB CONTRO AUTO DELLA PSNI

Attacco avvenuto durante un’allerta dichiarata poi un falso allarme. L’ordigno è rimasto inesploso

L’incidente è avvenuto alle 19.30 circa di lunedì in Culmore Gardens dove la polizia era intervenuta per un’allerta che si è rivelata essere una bufala.

Nonostante l’ordigno non sia esploso, sulla scena sono intervenuti gli artificieri e le abitazioni sono state evacuate.

Tim Attwood (SDLP) è convinto che alla regia dell’attacco ci siano i dissidenti repubblicani.

“E’ scandaloso che ancora una volta una zona di West Belfast e la vita delle popolazioni locali siano state sconvolte da un presunto attacco dissidente”, ha detto.

“E’ chiaro che gli agenti di polizia siano stati attirati nella zona per indagare su un furto e che un ordigno è stato poi lanciato contro di loro. Non c’è alcun supporto nell’area di West Belfast per questo tipo di azioni.”

Ross Hussey (UUP) ha dichiarato: “I ​​terroristi che hanno commesso questo crimine non offrono alcuna speranza per un futuro migliore, ma unicamente un biglietto di sola andata per la prigione”.

Articoli Correlati

2 commenti

    • As a member of that doirpasa who experienced life as a bystander in The Troubles, I found your book, Voices from the Grave (an output as I understood it, of the Boston College project), a positive contribution to the emerging examination of the history of that period. More than that, In giving a unique insight into the lives of two senior IRA and UVF members and perhaps, some solace to family members affected by violence the interviews and the project as a whole, represent a step in the direction of a South Africa-style Truth and Reconciliation Commission. Without something similar, in my view, a generation will remain hurt and bitter: and the opportunity to bring together two palpably divided communities will be missed. That can only mean a repetition of the violence of recent years at some point in the future.I hope that the project will survive, as important principles and a move towards real change in Ireland are at stake here. Is the great American tradition of standing up in defence of a principle still alive ?

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.