MAGHABERRY RIPARTITA IN 3 MINI PRIGIONI

Ad annunciarlo il Ministro della Giustizia David Ford, che ha confermato l’esistenza di buone possibilità di evitare la chiusura di Magilligan, dopo la protesta degli agenti di polizia penitenziare avvenuta la scorsa settimana a Stormont

Un’unità destinata ai detenuti in attesa di giudizio, una per i detenuti che rappresentano un medio basso rischio ed un’unità riservata ai detenuti ritenuti più pericolosi, tra cui i prigionieri repubblicani.

Maghaberry verrà ‘sezionata’ in 3 mini prigioni per decisione di David Ford (Ministro della Giustizia) nel suo obiettivo di attuare i suggerimenti del Prison Review Team.

David Ford ha inoltre aggiunto: “Vi è la necessità di gestire la difficile transizione tra il carcere e la reinserimento nella comunità, in particolare per i detenuti che hanno scontato lunghe condanne, se vogliamo raggiungere un’efficace riabilitazione riducendo il rischio di recidiva.” A questo proposito potrebbe essere aperto un centro di sostegno ai detenuti in Crumlin Road. “In questo modo i prigionieri potranno trarre beneficio dal fatto di essere inseriti all’interno della comunità e in grado di accedere a opportunità di lavoro e al tempo stesso la possibilità di ricevere sostegno.”

Articoli Correlati

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.