I LEADERS DI GOVERNO INCONTRANO OBAMA

Peter Robinson e Martin McGuinness hanno tenuto colloquio nell’ambito degli annuali impegni politici in occasione delle celebrazioni di S. Patrizio

I leaders di Stormont, entrambi con indosso una cravatta verde, hanno incontrato il presidente Barack Obama alla Casa Bianca nel giorno di S. Patrizio, cogliendo l’occasione per ringraziarlo del suo costante sostegno per il processo di pace ed esortandolo a far sì che l’amministrazione statunitense protegga ulteriormente gli investimenti americani in Irlanda del Nord.
Il presidente degli USA è stato aggiornato sugli ultimi sviluppi politici in Irlanda del Nord, compreso il voto all’Assembly che ha ratificato il trasferimento dei poteri di polizia e giustizia da Londra a Belfast, che avverà ormai il prossimo 2 aprile.
“L’incontro di oggi con il presidente ribadisce ancora una volta l’impegno del governo degli Stati Uniti per l’Irlanda del Nord. Il presidente ha illustrato il suo sostegno al trasferimento dei poteri di polizia e  giustizia e discusso il continuo coinvolgimento del suo governo per lo sviluppo economico dell’Irlanda del Nord”, ha dichiarato Peter Robinson aggiungendo: “Abbiamo anche ribadito,  la nostra determinazione a non essere dissuasi dalla costruzione di una società pacifica e prospera. La stabilità che stiamo costruendo mina l’attività di dissidenti. Sia che stia parlando di dissidenti politici o di dissidenti paramilitari. Un stabile, pacifica e prospera società è l’antitesi di tutto ciò che queste persone rappresentano.”
E’ stata poi la volta del vice primo ministro Martin McGuinness, con il collo stretto da una cravatta verde: “L’amministrazione Obama ha sempre fornito il suo pieno appoggio, e noi abbiamo lavorato verso la costruzione di una stabile base politica in Irlanda del Nord, e su questa base intendiamo attrarre un ulteriore progresso economico e sociale.
“L’accordo di Hillsborough ci ha fornito l’occasione per un nuovo inizio. La creazione di posti di lavoro e il sostegno al processo di pace si intrecciano ed è fondamentale che concentriamo i nostri sforzi al fine di garantire che nessuna comunità venga lasciata alle spalle e tutti i benefici della prosperità che stiamo cercando di creare per tutto il nostro popolo.
“Accogliamo con favore i piani per la conferenza economica e abbiamo colto l’occasione durante il nostro incontro con il presidente, per fare pressioni per un ulteriore sostegno per il Fondo internazionale per l’Irlanda che ha già avuto un impatto positivo sulla vita di tante persone del nostro popolo”.

Vodpod videos no longer available.

Traduci l’articolo…
Share


Stormont leaders meet Obama (Belfast Telegraph)
Northern Ireland’s political leaders have met US president Barack Obama in Washington and praised his continued support for the peace process.
First Minister Peter Robinson and Deputy First Minister Martin McGuinness met Mr Obama at the White House as part of the annual St Patrick’s Day political engagements.
The ministers said they briefed the president on recent political developments including the Assembly vote to transfer policing and justice powers from Westminster.
The politicians, who both sported green ties for the White House visit, thanked Mr Obama for his continued support, and discussed the US administration’s efforts to secure further American investment in Northern Ireland.
Mr Robinson said: “Today’s meeting with the president reaffirms once again the commitment of the US administration to Northern Ireland. The president outlined his support for the transfer of policing and justice powers and discussed his government’s continued involvement in the economic development of Northern Ireland.
“We also reiterated our determination not to be deterred from building a peaceful and prosperous society. The stability we are building undermines dissident activity. That stands whether we are talking about political dissidents or paramilitary dissidents. A stable, peaceful and prosperous society is the antithesis of everything these people stand for.”
Mr McGuinness said: “The Obama administration has always provided us with its full backing as we worked towards building a stable political foundation in the North of Ireland, and on that foundation we intend to fashion further economic and social progress.
“The Hillsborough Agreement provided us with an opportunity for a new start. The creation of jobs and the underpinning of the peace process are intertwined and it is vital that we focus our efforts to ensure no community is left behind and all benefit from the prosperity that we are striving to create for all our people.
“We welcome the plans for the economic conference and took the opportunity during our meeting with the president to lobby for further support for the International Fund for Ireland which has already made such a positive impact on the lives of so many of our people.”
Earlier in the day the ministers addressed business and political leaders at the annual St Patrick’s Day Northern Ireland Bureau breakfast.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.