L’IRISH FREEDOM COMMITTEE RESPINGE L’IPOTESI DEL SUICIDIO DI JOHN BRADY

Comunicato dell’IFC sulla morte del pow repubblicano John Brady

Respinta la ‘accusa di suicidio’ del pow John Brady (Irish Freedom Committee)

L’Irish Freedom Commitee respinge totalmentel’ipotesi di suicidio per la morte del repubblicano di Strabane John Brady, in custodia della polizia.
John Brady è stato trovato morto in una cella della caserma di polizia di Strand Road a Derry, sabato mattina. Era stato arrestato, mentre si trovava in regime di congedo temporaneo dal carcere Maghaberry, dove stava scontando una condanna all’ergastolo. John avrebbe dovuto essere rilasciato entro cinque settimane.
Chiediamo di sapere cosa è successo nella caserma di polizia per causare la morte di John. Non vi è alcuna ragione plausibile per una ipotesi di suicidio nella sua morte. Anche la famiglia di John ha respinto l’accusa di suicidio da parte della polizia, e di conseguenza sono stati continuamente vessati con veicoli della polizia perseguitanti  la loro casa.
Si è svolta ieri una veglia al di fuori della caserma di polizia, a cui hanno partecipato i membri del 32 County Sovereignty Movement, dell’Irish Republican Socialist Party, e del Republican Network for Unity.
Si prega di seguire gli ulteriori aggiornamenti per seguire i progressi nelle azioni dei nostri sostenitori.

Nel frattempo il giorno 6 ottobre la salma di John Brady è stata consegnata alla famiglia. Si attende ora l’esito dell’esame autoptico

Il ‘ritorno a casa’ di John Brady

(cliccare l’immagine per accedere alla gallery/click the image to see the gallery)

Share

‘Suicide’ claim for pow John Brady rejected (Irish Freedom Committee)
The Irish Freedom Committee totally rejects a suicide claim for the death in police custody of Strabane Republican John Brady.
John Brady was found dead at a cell in the Strand Road police barracks in Derry on Saturday morning. He had been arrested while out on temporary leave from Maghaberry jail, where he had been serving a life sentence. John was due to be released in five weeks.
We demand to know what happened in police barracks to cause John’s death. There is no plausible reason for a suicide claim in his death. John’s family have also rejected the suicide allegation by police, and as a consequence have been continually harassed with police vehicles stalking their home.
A vigil was held yesterday outside police barracks, attended by members of the 32 County Sovereignty Movement, the Irish Republican Socialist Party, and the Republican Network for Unity.
Please watch for further updates for action steps from our supporters.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.