BELFAST: CRESCONO I TIMORI DI DISORDINI IN RELAZIONE ALLE PARATE DEL 2 NOVEMBRE

Continuano a moltiplicarsi i timori di disordini in occasione della parata delle forze armate prevista per oggi (2 novembre n.d.r), dopo che il Sinn Fein ha annunciato  un notevole aumento del numero dei partecipanti alla sua protesta.
E’ salito a 2000 il numero previsto di partecipanti alla parata organizzata dal Sinn Fein, che è stato accusato di voler volontariamente accrescere le tensioni.
Il Belfast Telegraph ha rivelato che i soldati britannici che non parteciperanno alla parata, sono banditi da Belfast per tutto il fine settimana. Da quanto si è evinto infatti, gli alti ufficiali hanno ordinato ai loro uomini di rimanere fuori dal centro della città tra16 del 31 ottobre e le 16 del 3 ottobre.

Parade fears grow as Sinn Fein calls in 1,500 extra protesters
Fears of violence at Sunday’s armed forces parade were heightened today after Sinn Fein multiplied the size of its protest.
Up to 2,000 protesters are now expected to take part in the demonstration — more than four times the number originally estimated.
Dissident republicans are also planning an illegal march.
Figures posted on the Parades Commission website were updated last night —after Sinn Fein announced it would alter the times and route of its rally to facilitate peace.
Unionists have accused Sinn Fein of heightening tensions but the party’s Paul Maskey defended the increase in the number of protesters. “A lot of people have expressed an interest to attend our protest. That’s the maximum number we are looking to have, there’s nothing more to it.”
The Belfast Telegraph can also reveal that British soldiers not participating in the homecoming parade have been banned from Belfast all weekend.
It is understood senior officers have ordered their men to stay out of the city centre between 4pm Friday and 4pm on Monday.
Yesterday the MoD dumped plans for an RAF flypast and said soldiers returning from Afghanistan would not be armed as they walked the city centre parade route.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.