Tag Archives: Tom Elliott

UUP SCARICA DAVID McNARRY

Il deputato unionista di Strangford David McNarry è stato espulso questa settimana dall’Ulster Unionist Party (Uup), dopo una sospensione dal partito emessa lo scorso marzo La decisione è stata ufficializzata da una commissione disciplinare interna all’Uup, che ha riferito in una nota: “Abbiamo seguito un processo decisionale e siamo arrivati ad una decisione democratica”. A fine marzo, McNarry aveva ricevuto

Continua a leggere

ENNISKILLEN. DISPOSITIVO ‘INNOCUO’ RINVENUTO AL ST. ANGELO AIRPORT

Concluso lo stato di allerta scattato nella serata di ieri nel piccolo aeroporto nei pressi di Enniskillen. Tam tam di indiscrezioni sul ritrovamento di un ordigno ‘reale’, poi la ‘conferma’ della PSNI che  il dispositivo non conteneva esplosivo Un ordigno ‘reale’ in prima istanza e poi la conferma da parte della PSNI dell’assenza di materiale esplosivo all’interno del dispositivo rinvenuto

Continua a leggere

CHIUSO ST. ANGELO AIRPORT DI ENNISKILLEN, E’ ALLERTA

Segnalato un oggetto sospetto a bordo di un aereo. Artificieri del British Army, mezzi dei vigili del fuoco sul posto e limitazioni al traffico L’allerta al St. Angelo Airport, l’aereoporto di Enniskillen, è scattata dopo la segnalazione di un oggetto sospetto a bordo di un apparecchio. Immediate sono scattate le misure di sicurezza. Giunti sulla scena gli artificieri del British

Continua a leggere

STORMONT APPROVA MODIFICA A DEFINIZIONE LEGALE DI VITTIMA DEI CONFLITTI CHE ESCLUDE TERRORISTI

L’Assembly di Stormont ha approvato martedì una mozione in favore della modifica della definizione legale di “vittima” vigente in Ulster, per escludere i terroristi La mozione, promossa dall’ex leader unionista Tom Elliott, richiede di adottare la definizione utilizzata in Europa, che identifica la vittima in chi ha subito danni causati da azioni contrarie delle legge di uno stato membro della

Continua a leggere

ELLIOT CRITICA LA PRESENZA DI BANDIERE REPUBBLICANE A KILMACORMIK

L’ex leader dell’UUP si scaglia contro i repubblicani “rei” di aver issato bandiere repubblicane a Kilmacormik, area in prevalenza nazionalista di Enniskillen, nella contea di Fermanagh Tom Elliot, ha accusato i repubblicani di voler creare divisione issando bandiere repubblicane a Kilmacormik, Enniskillen, Co. Fermanagh. Ma non solo, a soffrirne potrebbero esserne anche gli affari. Per queste ragioni l’unionista ne richiede l’immediata

Continua a leggere

FERMANAGH. ORDIGNO A CASA DI UN CONSIGLIERE UUP

Gli artificieri hanno disattivato un dispositivo rinvenuto presso l’abitazione di Harold Andrews. L’allerta era scattata dopo una telefonata che rivendicava l’attacco  Una telefonata di warning alla mezzanotte di sabato ed è scattata l’allerta. Un ordigno giudicato “vitale” dalla squadra artificieri, è stato ritrovato dal figlio del consigliere UUP, Harold Andrews, a 15o yards dalla casa (poco meno di 140 metri).

Continua a leggere

MIKE NESBITT E’ IL NUOVO LEADER DELL’UUP

A distanza di un anno dall’elezione a membro dell’Assembly, nella cornice dell’UUP AGM, Mike Nesbitt “straccia” l’avversario John McCallister e guadagna la leadership dell’Ulster Unionist Party “Sarà deludente per McCallister, ma una vittoria significativa per Mike Nesbitt”, è il commento a caldo dell’editorialista politico di UTV, Ken Reid. Nesbitt ha vinto con 536 voti, distanziando largamente l’avversario John McCallister, che ne ha ricevuto

Continua a leggere

TOM ELLIOTT LASCIA L’UUP

Intervista di Tom Elliott, leader UUP uscente, in esclusiva per l’Impartial Reporter Traduzione a cura di Sara Parmigiani Tom Elliott , che si è dimesso la scorsa notte dalla carica di leader dell’Ulster Unionist Party, ha dichiarato di volerne uscire a causa delle crescenti tensioni all’interno del partito. Elliott sostiene che nei giorni scorsi si sia creata “un’atmosfera di disagio”

Continua a leggere

TOM ELLIOTT: “LA REPUBBLICA DOVREBBE TORNARE NEL COMMONWEALTH”

Ospite al Trinity College di Dublino il 12 marzo, Commonwealth Day, il leader dell’Ulster Unionist Party (UUP) esporrà le ragioni per cui nella sua opinione la Repubblica d’Irlanda dovrebbe riconsiderare di unirsi al Commonwealth, lasciato nel 1949 “Negli scorsi quindici anni, le relazioni tra la Repubblica d’Irlanda e l’Irlanda del Nord e quelle tra la Repubblica e l’intero Regno Unito

Continua a leggere

TOM ELLIOTT, UN UNICO PARTITO UNIONISTA NON E’ SINTOMO DI FORZA

Tom Elliott risponde a Peter Robinson all’indomani delle sue dichiarazioni secondo le quali un unico partito unionista potrebbe difendere l’integrità del Regno Unito Tom Elliott è concorde con Peter Robinson che il miglioramento dei rapporti tra i loro rispettivi partiti, UUP e DUP, non possono fare che bene all’unionismo. ma non per questo la nascita di un unico partito unionista

Continua a leggere
« Vecchi articoli Recent Entries »