Tag Archives: striscia di gaza

COLERAINE, BANDIERE IRLANDESE E PALESTINESE IN SALA CONSILIARE

Divampata la furia unionista dopo la divulgazione di una fotografia che ritrae Padraig McShane insieme ai consiglieri  Gary Donnelly (Derry) e Darren O’Reilly, seduti ad una scrivania dietro alle bandiere Il fatto Resta è accaduto giovedì 18 giugno scorso in occasione della visita di Mohamed Al-Halabi, il direttore internazionale di cooperazione per la municipalità di Gaza. Solo pochi giorni prima sei era tenuto un meeting presso il Causeway

Leggi altro

MANIFESTANTE PRO-PALESTINA SVUOTANO GLI SCAFFALI DELL’ASDA DAI PRODOTTI FILO ISRAELIANI

Un gruppo di manifestanti pro-palestinesi ha rimmosso i prodotti che sostiene essere legati ad Israele, dall’Asda di quello che hanno detto erano prodotti israeliani-linked dagli scaffali di un supermercato a West Belfast A dozzine sono entrati nel Westwood Centre in Kennedy Wayy intorno alle 06:30 di lunedì – molti dei quali cantando ‘Free Palestine’ – per togliere dagli scaffali tutti i prodotti ritenuti legati

Leggi altro

DERRY, UNA VEGLIA PER GAZA

Una folta folla si riunirà questa sera al Free Derry Wall in una veglia per la popolazione di Gaza. Tra i relatori, il Donegal TD Pádraig Mac Lochlainn La manifestazione, organizzata dall’Ogra Shinn Féin di Derry, si concentrerà su tutti quei civili innocenti, i particolare bambini, che hanno perso la loro vita nell’operazione di guerra israeliana (Operation Protective Edge, ndr) iniziata 4 settimane fa.

Leggi altro

AZIONE RNU CONTRO I RIVENDITORI DI PRODOTTI ISRAELIANI

Il Republican Network for Unity in risposta al massacro isrealiano dei cittadini palestinesi ha svolto una azione diretta contro i punti vendita della Dead Sea Salt Company situate presso il centro commerciale Castle Court a Belfast Pur nella consapevolezza dei disagi e della paura suscitata tra i rivenditori ed le persone che il 16 novembre affollavano il Castle Court, il Republican Network

Leggi altro

LO SCIOPERO DELLA FAME E’ ESPRESSIONE DI UN MONDO OPPRESSO

Khader Adnan, diventato simbolo della resistenza palestinese, racconta i suoi 66 giorni di hunger strike nella prigione israeliana. Nell’intervista ad Al Jazeera, un particolare ringraziamento per il supporto ricevuto dal popolo irlandese “Chiedo a Dio di smuovere le coscienze degli uomini liberi in tutto il mondo.Ringrazio tutti, soprattutto l’Irlanda, per avermi sostenuto nel mio sciopero della fame. Chiedo loro di essere solidali con tutti gli hunger strikers

Leggi altro

HANA SHALABI CHIEDE LA LIBERAZIONE DI MARIAN PRICE

Video in cui l’ex hunger striker Hana Shalabi, ora deportata in Israele, invia un messaggio ed esprime il proprio supporto per Marian Price tuttora internata in isolamento nel carcere femminile di Hydebank Il caso di Hana Shalabi era stato portato all’attenzione dell’opinione pubblica dopo l’inizio di uno sciopero della fame terminato dopo 43 giorni per volere della donna stessa che

Leggi altro

IN 5000 A BELFAST PER PROTESTARE CONTRO L’ATTACCO A GAZA

Erano 5000 i presenti ieri alla manifestazione contro l’attacco di Gaza, tenutasi sabato scorso, nel centro di Belfast. La protesta organizzata dal congresso dei sindacati irlandesi (ICTU, Irish Congress of Trade Unions), ha visto, tra gli altri, la presenza del sindaco Tom Hartley, una rappresentanza delle 4 maggiori chiese cristiani e membri della comunità musulmana. “Con più di 800 persone

Leggi altro

UNIONISTI CONTRARI AL BOICOTTAGGIO CONTRO ISRAELE

All’incontro del Derry City Council di martedì, è stata approvata la mozione a favore del boicottaggio contro Israele, nonostante l’opposizione unionista. La mozione, presentata congiuntamente da Sinn Fein e SDLP, richiede l’immediato cessate il fuoco e il ritiro delle truppe israeliane dalla striscia di Gaza. Gerry McLaughlin, consigliere del Sinn Fein, spera in un sostegno da parte della popolazione per

Leggi altro

L’IRLANDA SI MOBILITA CONTRO L’ATTACCO ISRAELIANO NELLA STRISCIA DI GAZA

Si susseguono ovunque nel mondo le marce di protesta contro l’attacco israeliano sferrato nella striscia di Gaza. Anche in alcune città irlandesi (Nord e Sud) si sono svolto manifestazioni che hanno riunito centinaia di partecipanti. A Dublino si è svolta una marcia dall’ambasciata Israeliana, alla vicina ambasciata statunitense, per poi ritornare a quella israeliana. Tra i partecipanti, palestinesi sostenitori sia

Leggi altro