Tag Archives: Sean Savage

L’ASSEMBLY CHIESE ALLA CHIESA DI SCOMUNICARE I MEMBRI DELL’IRA

Il relatore della Northern Ireland Assembly propose la scomunica dei membri dell’IRA, nel tentativo di relegare i loro funerali a “modesti affari”, come confermano i documenti di Stato rivelati dall’Archivio Nazionale di Dublino La proposta fu idea dell’unionista Jim Kilfedder, pochi giorni dopo che i caporali del British Army, Derek Wood e David Howes, furono picchiati e uccisi al funerale

Leggi altro

‘THE GIBRALTAR THREE’: NUOVE LUCI SULLA LOTTA DEI FAMILIARI PER LA VERITA’

La divulgazione di documenti di Stato, rivelano che fu organizzato un incontro tra i familiari di Mairéad Farrell, Daniel McCann, Seán Savage e Tánaiste Brian Lenihan Il 6 marzo 1988, tre membri dell’IRA disarmati, furono uccisi da agenti del SAS a Gibilterra. Mairéad Farrell, Daniel McCann e Seán Savage – divenuti noti come “The Gibraltar Three” – erano membri della Provisional

Leggi altro

IRELAND SECRETLY REASSURED BRITAIN IT WOULD NOT TO GO TO THE EU COURT OF HUMAN RIGHTS OVER GIBRALTAR 3

Originally posted on seachranaidhe1:
State Papers show Fianna Fáil government had misgivings about inquest’s limited mandate Mairéad Farrell: one of the three members of an IRA active service unit (ASU), murdered by the SAS in Gibraltar. The Irish government secretly reassured the British government in 1988 it would not take a case to the European Court of Human Rights challenging…

Leggi altro

CORTE D’APPELLO: NESSUNA ATTENUANTE, MICHAEL STONE RESTA IN CARCERE

Lo spietato killer lealista che sparò sulla folla al cimitero di Milltown durante i funerali dei Gibraltar Three resta in carcere: lo ha deciso oggi la Corte d’Appello Nessuna attenuante, anzi “numerose aggravanti”, come ha fatto notare il giudice della Corte d’Appello, Declan Morgan: fallisce così il tentativo del killer lealista di veder ridotta la sentenza a 30 anni a cui

Leggi altro

GIBILTERRA 1988: VOLONTARI DELL’IRA UCCISI PER ERRORE DAL MI5

Lo scrittore Christopher Andrew esprime la sua convinzioni che la morte dei 3 volontari dell’IRA a Gibilterra sia avvenuto sulla base di un ‘malinteso’ Non si evince alcuna volontà di uccidere dalla documentazione del MI5 venuta in possesso dello scrittore Christopher Andrew, impegnato nella stesura di un libro sulla storia centenaria del servizio nato nel 1909. Andrew sostiene che i

Leggi altro